More

    Woody Harrelson descrive il suo personaggio, mentore di Han Solo

    -

    Da qualche giorno sono terminate le riprese in Italia, sulle Dolomiti, dello spin-off di Star Wars dedicato al giovane Han Solo (ancora senza un nome ufficiale). La pellicola sarà ambientata tra La Vendetta dei Sith e Una nuova Speranza, approssimativamente dieci anni prima degli eventi di quest’ultimo. Ad oggi continuano ad arrivare tantissime novità riguardanti la pellicola. Recentemente infatti  l’Independent ha intervistato l’attore Woody Harrelson, in merito al suo personaggio della pellicola stand alone.

    L’attore ha avuto modo di parlare, seppur brevemente, del personaggio che interpreterà nel film, il mentore del giovane Han Solo. Come sappiamo, nel franchise di Star Wars la segretezza è elevatissima, e non ci si può sbilanciare.

    Le parole dell’attore

    woody harrelson star wars
    L’attore Woody Harrelson.
    Da: the wrap

    Come detto, Woody Harrelson interpreterà Beckett, il mentore del giovane Han Solo, nello spin-off di Star Wars dedicato al celebre contrabbandiere. Intervistato dall’Independent, Harrelson ha dichiarato: “Sono entusiasta di essere in un film di Star Wars. Ma la segretezza è di un altro livello. Tutto quello che posso dire è che interpreto un personaggio buono, è il mentore di Han ed è un criminale, ma di buon cuore“. Poche parole, ma che ci fanno ben intuire quale sarà lo stampo del personaggio, anche perché l’attore ne ha interpretato un altro molto simile in passato.

    Ricorderete infatti il ruolo dell’attore in Hunger Games, dove ha interpretato Haymitch Abernathy, un mentore alquanto anticonvenzionale. Il personaggio è stato apprezzato tantissimo dal pubblico, ed è la dimostrazione di quanto Harrelson sia molto portato per il ruolo di mentore un po’ scapestrato e poco convenzionale, che piace davvero tanto. Ecco perché possiamo già intuire le sfaccettature di Beckett: sarà colui che ha insegnato al giovane Han Solo l’arte dell’inganno e del contrabbando. Il classico criminale di buon cuore. Ruolo praticamente cucito sulla pelle di Harrelson, siamo sicuri che sarà un personaggio riuscitissimo.

    Febbrile attesa

    woody harrelson mentore nello spin-off su han solo di star wars
    Woody Harrelson in Hunger Games, dove interpreta Haymitch Abernathy, un mentore scapestrato

    Ricordiamo che il film verrà diretto da Chris Miller in collaborazione con il regista Phil Lord. I due registi e produttori sono legati infatti da un profondo sodalizio lavorativo. Ad interpretare il giovane Han Solo sarà l’attore Alden EhrenreichLando Calrissian sarà interpretato invece da Donald Glover. Nel cast sarà presente anche l’attrice Emilia Clarke, in un ruolo ancora segreto.

    Non ci resta che attendere quindi! Comunque, i registi giovani, bravi e ironici, il cast eclettico e frizzante e l’atmosfera “leggera”, ci portano a pensare che il film possa essere davvero una chicca. La sceneggiatura è già stata dipinta come una delle migliori degli ultimi anni. Siamo convinti che rispecchierà a pieno il tema dell’irriverenza e dell’ironia che caratterizzano l’iconico Han Solo. La curiosità cresce! L’uscita del film è fissata per il Maggio del 2018. Vi terremo aggiornati su tutte le novità riguardanti la pellicola.

    Redazione Insolentehttps://insolenzadir2d2.it
    Pensavate davvero che un droide non potesse essere caporedattore? Poveri illusi.

    ULTIMI ARTICOLI

    Grosse novità per Jedi: Fallen Order, rivelato il trailer del nuovo gioco!

    Ed eccoci al terzo giorno della Star Wars Celebration...

    Episodio IX: i veri motivi del licenziamento di Trevorrow

    Sono passati pochi giorni dal licenziamento del regista Colin...

    George Lucas tornerà a dirigere un film di Star Wars? Kathleen Kennedy risponde

    Alcuni fan pensano che le cose non siano più...