Sono ormai quasi un mese che rivanghiamo le immagini del trailer di The Last Jedi per cercare di capire qualcosa di più su ciò che possiamo aspettarci nelle sale. Nonostante questo, esso mantiene la sua forza originale e provoca un’emozione intensa ogni volta che lo vediamo. Eppure, un senso di vuoto comincia a far capolino nel nostro animo; tale che solo la visione del film potrà finalmente colmare. Allora ecco che Lucasfilm ci aiuta.

E lo fa attraverso un nuovo, intenso, emozionante e breve trailer denominato “:45” proprio a causa della sua durata, ovvero proprio 45 secondi. In questi pochi e fugaci istanti possiamo notare alcuni interessanti ed inediti momenti di Episodio VIII.

Le scene che non c’erano

Il trailer parte subito a bomba mostrandoci Luke Skywalker all’interno del Millennium Falcon mentre la cabina di pilotaggio prende vita. Possiamo vedere l’emozione nei suoi occhi ed anche nei nostri a dirla tutta. Il video continua con Kylo Ren e il suo discorso sul passato preso dall’altro trailer, mentre più interessante diventa una frase pronunciata da Snoke mentre lo vediamo seduto nella sala del trono: “Darkness rises and light to meet it” ovvero “L’oscurità cresce e la luce sta per incontrarla”. Nonostante, ascoltando la frase, la voce di Andy Serkis sembra diversa dalla solita “voce alla Snoke”, sembra si tratti in ogni caso di lui.

Ancora, vediamo il Millennium Falcon partecipare alla battaglia di Crait abbattendo navi del primo ordine, mentre Finn, anch’egli nella battaglia, gioisce della cosa. Sempre al riguardo della nave, possiamo vedere dopo, quella che dovrebbe essere la continua della scena del Falcon inseguito nelle caverne rosse di cristalli; ovvero la nave che sbuca fuori dal terreno di Crait.

star wars the last jedi trailer 45 secondi rey
Una nuova immagine di Rey con la spada laser appare nel trailer

Ci sono inoltre alcuni altri fotogrammi ritraenti Leia sulla Raddus ed infine Luke Skywalker che sembra rivolto a Rey mentre pronuncia la frase “Questa storia non andrà come tu pensi” con ella che accende la spada laser qualche istante dopo. Ovviamente anche qui si tratta di montaggio, non crediamo infatti che Rey possa mai attaccare Luke. O forse si? Ancora una volta siamo spiazzati da quanto meraviglioso sembri questo nuovo capitolo della saga. L’appuntamento rimane fissato al cinema per il 13 Dicembre!