Mentre la maggior parte di noi fatica per potersi portare a casa i gadget, i giochi, i libri e tanto altro materiale magnifico della nostra saga preferita, alcuni hanno la fortuna economica di potersi permettere tutto questo senza pensieri. Ma quando pensi di aver visto il fan più spendaccione del mondo, ecco che arriva come un fulmine a ciel sereno la rivelazione dell’anno, il fan che distrugge tutti gli altri fan di Star Wars.

Un ragazzo ha infatti pagato la bellezza di diecimila dollari per poter ottenere, dalla bocca di J.J. Abrams stesso, quanti più spoiler possibili su Star Wars Episodio IX, il film conclusivo della trilogia che sarà disponibile nel 2019.

Il lato oscuro dello spoiler

licenziamento di trevorrow episodio ix registi star wars che possono prendere il ruolo
Possibile logo di Episodio IX.

Per capire bene la questione, dobbiamo dare un contesto all’avvenimento. Ci ritroviamo infatti nello show di HBO Night of Too Many Stars, uno spettacolo che usa i volti noti di Hollywood allo scopo di raccogliere fondi per la ricerca sull’autismo. Di recente, durante questa iniziativa benefica, è stato chiamato sul palco il regista de il Risveglio della Forza e del prossimo Episodio IX, J.J. Abrams. Qui egli ha promesso di donare al vincitore dell’asta una vagonata di spoiler sulla trama dell’episodio conclusivo di questa nuova trilogia. Partiamo dal presupposto che il plot di Episodio IX, a seguito del licenziamento di Trevorrow, non dovrebbe essere stato ancora ultimato. Quindi probabilmente neanche Abrams sa veramente tutto al riguardo di questo film.

Inoltre, quando il vincitore dell’asta, un ragazzo di nome Carlos, ha donato diecimila dollari per lo spoiler, è successo qualcosa che ci fa presupporre, probabilmente, che si tratti di uno scherzo (non che fosse una sorpresa). Si sono aggiunti infatti ad Abrams il comico Rob Cordrey, il quale ha offerto di spoilerare Hot Tub Time Machine 3 (film che probabilmente non sarà mai fatto) e Gilbert Gottfried che ha offerto la trama di Sharknado 5 a tutto il pubblico in ascolto.

Non sappiamo dunque se veramente il povero Carlos abbia pagato diecimila dollari per sentirsi sussurrare un mucchio di scemenze, o se qualcosa di vero sia uscito dalla bocca di Abrams in quel momento catartico. La riflessione da fare è probabilmente un’altra. Avendone la possibilità, paghereste una cifra, anche abbastanza consistente, per sapere cosa succederà ai vostri eroi? Fatecelo sapere nei commenti! Qui sotto trovate il video dello show in questione, dove potete vedere voi stessi e giudicare la poca serietà e la tanta insolenza dell’evento.