Non è un mistero che le vicende della saga di Star Wars ruotino intorno alla figura di Anakin Skywalker. Questo personaggio, con la sua controparte oscura, Darth Vader, è diventato uno dei più iconici del cinema. Possiamo affermare senza ombra di dubbio che il Prescelto, oltre ad essere uno dei personaggi più amati tra i fan, sia il protagonista dell’intera esalogia; colui che dalla luce cade nell’oscurità, per poi riemergerne portando Equilibrio nella Forza.

Se vi dicessi che, nel corso della saga e nei vari media canonici, il personaggio sia stato interpretato da ben 8 attori diversi, mi credereste? Scopriamoli uno ad uno, percorrendo questo viaggio secondo la cronologia di Star Wars.

Jake Lloyd

attori che interpretano anakin darth vader in star wars
L’attore Jake Lloyd interpreta il piccolo Anakin Skywalker

Partiamo, come detto, in ordine cronologico, dall’infanzia di Anakin Skywalker. Ne La Minaccia Fantasma del 1999, è interpretato dall’attore Jake Lloyd. Egli all’epoca aveva 10 anni, l’età perfetta per interpretare l’Anakin bambino (quando venne scoperto da Qui-Gon Anakin aveva 9 anni). Centinaia di attori furono provinati all’epoca per la parte di Anakin. Alla fine i produttori si decidessero per Lloyd, che Lucas riteneva soddisfacesse le sue esigenze di “un buon attore, entusiasta e molto energico“. Il produttore Rick McCallum disse che Lloyd era “intelligente, smaliziato e amante di tutto ciò che è meccanico, proprio come Anakin“.

Hayden Christensen

Hayden Christensen tra gli attori interpretano darth vader anakin in star wars
L’attore Hayden Christensen interpreta Anakin Skywalker

Ne L’attacco dei Cloni e La Vendetta dei Sith, il giovane Anakin viene invece interpretato dall’attore  Hayden Christensen. Egli venne scelto tra più di 1500 candidati. Per il ruolo Lucas contattò anche DiCaprio, che però non accettò, sentendo il peso di una simile responsabilità. Possiamo inoltre dire che Christensen è l’unico attore ad aver interpretato sia Anakin jedi che Darth Vader sith. Infatti, come tutti sappiamo, alla fine di Episodio III Anakin indossa per la prima volta l’iconico e famosissimo costume di Darth Vader.

Hayden Christensen appare, inoltre, sotto forma di ologramma alla fine de Il ritorno dello Jedi, al posto dell’attore Sebastian Shaw (di cui parlerò dopo). L’ologramma fu inserito nella versione rimasterizzata del 2004. Tra i tanti cambiamenti apportati con la rimasterizzazione, questo è stato sicuramente uno dei più controversi. Ve ne parlo in maniera più approfondita in questo articolo. Lucas ha sempre ribadito di aver deciso di inserire Christensen per mostrare com’era Anakin prima di passare al Lato Oscuro. C’è da dire che Hayden Christensen ha dichiarato il fatto che questo cambiamento fosse avvenuto a sua insaputa.

Matt Lanter

attori matt lanter voce di anakin in clone wars star wars
L’attore Matt Lanter presta la voce ad Anakin Skywalker in Clone Wars.
Fonte: IGN

Vi starete chiedendo chi sia questo attore. Egli è maggiormente conosciuto per la serie televisiva 90210, il remake della serie degli anni ’90 Beverly Hills 90210. Cosa c’entra quindi con Star Wars? L’attore presta la voce all’Anakin Skywalker animato nella serie The Clone Wars. Inoltre, ha ripreso questo ruolo sia in molti giochi del franchise, sia in Star Wars Rebels.

Spencer Wilding e Daniel Naprous

tutti gli attori che interpretano darth vader in star wars
Darth Vader nella scena finale di Rogue One.
Fonte: Youtube

Anche questi due attori sono sconosciuti ai più. Ma sono coloro che hanno dato vita al risoluto e crudele Darth Vader di Rogue One, che abbiamo potuto ammirare al cinema lo scorso Dicembre. Gli attori infatti hanno indossato entrambi l’iconico costume di Vader nelle scene in cui è apparso nello spin-off di Star Wars. Poche ma buone, visto soprattutto l’epicità della scena finale.

David Prowse

david prowse tra gli attori a fare darth vader in star wars
L’attore indossa il costume che lo ha reso celebre.
Fonte: movieplayer

L’attore David Prowse è l’interprete di Darth Vader nella trilogia originale. La sua gloria, però, va di pari passo con la sua “sfortuna”. Egli infatti interpreta solo fisicamente Darth Vader, donandogli i movimenti e la possente altezza. La voce di Vader infatti, come tutti sappiamo, non è la sua, ma di James Earl Jones. Egli non appare neanche nella scena dove Luke toglie la maschera a suo padre. Un altro aneddoto, poi, ci fa capire il difficile rapporto che intercorreva tra Lucas e Prowse.

Quest’ultimo tentò infatti di riprendere il ruolo di Vader nel finale di Episodio III. Lucas però non accettò, poiché Hayden Christensen lo aveva pregato di poter indossare egli stesso l’iconico costume. E il regista acconsentì, nonostante Christensen fosse più basso di 15 centimetri rispetto a Prowse. Se volete approfondire questa situazione, ne parlo più dettagliatamente in questo articolo.

James Earl Jones

james earl jones tra gli attori che hanno fatto darth vader in star wars
James Earl Jones è la voce di Darth Vader

Qui si rasenta l’epicità. Una delle caratteristiche più iconiche del personaggio di Darth Vader è la sua voce. Tutti la conoscono, e sappiamo per certo che rimarrà una pietra miliare del cinema per moltissimo tempo. Per questo dobbiamo ringraziare l’attore James Earl Jones, che ha doppiato Darth Vader nella trilogia originale. Egli, inoltre, è tornato a dare voce a Darth Vader in più occasioni: in Episodio III, in alcuni episodi di Rebels, e più recentemente in Rogue One.

Sebastian Shaw

tra gli attori che hanno fatto darth vader in star wars sebastian shaw
L’attore Sebastian Shaw interpreta Darth Vader senza maschera

La storia dell’attore è davvero molto particolare. Egli, infatti, interpreta Darth Vader senza maschera ne Il ritorno dello Jedi. Come detto sopra, allo sfortunato Prowse non venne concessa l’occasione di farsi vedere dopo aver vestito i panni di Vader nella trilogia. La scena fu infatti girata a sua insaputa. La scelta di Sebastian Shaw, inoltre, non fu casuale. Egli infatti era molto amico di Alec Guinness, interprete di Obi-Wan Kenobi, che sapeva che in quel periodo Shaw non se la passava molto bene economicamente.

Per questo Guinness chiese a Lucas di dargli una parte. Il regista fu quasi costretto ad accettare, perché sapeva che Guinness non era un estimatore della saga, e che solo in quel modo lo avrebbe convinto a girare anche il terzo capitolo. Inoltre, Shaw compariva anche nell’ologramma alla fine de Il ritorno dello Jedi. Come detto sopra, dal 2004 è stato sostituito con l’ologramma di Hayden Christensen.

Insomma, ecco come 8 attori diversi sono riusciti, chi in una maniera, chi in un’altra, a dare vita ad Anakin Skywalker/Darth Vader. Non solo uno dei personaggi principali di Star Wars, ma soprattutto uno dei più iconici del cinema.