More

    Tutte le spade laser viola nell’universo di Star Wars

    Ecco tutti i personaggi Canon e Legends che hanno portato spade laser viola nella galassia lontana lontana!

    -

    Le spade laser a lama viola sono una rarità nella galassia lontana lontana, e il viola è da sempre collegato a Mace Windu, maestro Jedi conosciuto nella trilogia prequel. In realtà nella galassia starwarsiana altri personaggi hanno brandito spade di questo colore. Ve li presentiamo in questo articolo!

    Il significato del colore viola

    mace windu spada laser viola
    Mace Windu e la sua iconica spada viola

    Prima di parlare di personaggi e spade laser viola, è opportuno introdurre l’argomento spiegando il significato di questo colore. Come abbiamo raccontato in questo articolo, di norma il colore del cristallo kyber di una spada laser rispecchia il carattere e l’animo del Jedi.
    Il viola viene visto come l’unione tra il blu, uno dei più comuni tra i Jedi, e il rosso, il colore dei cristalli corrotti attraverso il lato oscuro. Chi portava una spada viola aveva grande carisma, determinazione e sicurezza ma anche una certa “vicinanza” al lato oscuro.
    Nel caso del maestro Windu, era un avvertimento per tutti i nemici che il Campione Jedi, il più potente tra tutti i cavalieri, era pronto per la battaglia.

    Nell’universo canon

    spade laser viola alta repubblica
    Spade laser viola nei prodotti dell’Alta Repubblica

    Per quanto riguarda il Canone, oltre al Maestro Mace Windu, i portatori di spade laser viola sono molto pochi. Uno di questi lo troviamo nel romanzo L’erede dei Jedi di Kevin Hearne, che parla di alcune avventure di Luke Skywalker dopo Episodio IV. Luke incontra la nipote di un cavaliere Jedi rodiano di nome Huulik, che possedeva una spada laser dalla lama ametista.

    Inoltre abbiamo anche del nuovissimo materiale direttamente dall’epoca dell’Alta Repubblica. Vernestra Rwoh, cavaliere Jedi mirialana, portava proprio una spada laser viola, come possiamo vedere dalla copertina della Junior Novel The High Republic: A Test of Courage. Inoltre, in alcune delle foto promozionali dell’Alta Repubblica, possiamo vedere alcuni altri Jedi brandire spade ametista. Speriamo di poterli presto identificare in qualche prodotto futuro!

    Nell’universo legends

    spade laser viola legends
    in alto Darth Revan, a destra Jaina Solo, in basso An’ya Kuro

    Se invece ci spostiamo nel mondo Legends, le opere non più canoniche, abbiamo molto più materiale di cui parlare.
    Partendo da personaggi più conosciuti, quando era ancora un Cavaliere il Maestro Jedi Ki-Adi Mundi aveva una spada laser dalla lama viola. Dopo essere stato promosso al rango di Maestro, costruì un’altra spada laser dalla lama blu. (Nel canone ha invece una spada con due cristalli: uno blu e uno verde).

    Uno dei personaggi più affascinanti dei Legends, Darth Revan, aveva brandito più spade laser dal colore viola durante il corso della sua vita. Revan spesso cambiava i cristalli e dunque colore alla sua spada laser principale e il viola era uno di questi.

    Nel Legends troviamo anche Jaina Solo, una dei tre figli di Leia Organa e Han Solo e sorella gemella di Jacen Solo. Su Yavin IV Jaina creò un cristallo kyber artificiale, come Luke aveva fatto su Tatooine per creare la sua spada laser verde ne L’Ombra dell’Impero. Il cristallo di Jaina prese il colore viola quando lo mise all’interno dell’elsa della spada. Così come Jaina, anche suo fratello Anakin Solo brandiva una spada a lama viola.

    La prima spada di Mara Jade, Braccio dell’Imperatore (assassina e adepta al suo servizio) e poi jedi e futura moglie di Luke, aveva una particolare lama color magenta tendente al viola. Altri personaggi che hanno impugnato spade laser viola sono stati Kyp Durron e Gantoris. Inoltre, possiamo vederne alcune nel videogioco Star Wars: The Old Republic. In Knights of the Old Republic II: The Sith Lords, Darth Traya ne adopera addirittura tre, oltre a una a lama rossa.

    Infine, l’ultimo personaggio di cui vi parliamo è An’ya Kuro. An’ya era una Maestra Jedi molto rispettata ma temuta allo stesso tempo perché si diceva usasse metodi discutibili per addestrare i suoi padawan. Tentò di addestrare una giovane Aurra Sing ma fallì, e per questo Kuro andò in esilio volontario. Anche questa Jedi era in possesso di una spada laser dalla lama viola.

    Conoscevate tutti questi personaggi? Fatecelo sapere come sempre nei commenti! Continuate a seguirci anche su FacebookInstagram e Twittervi terremo costantemente aggiornati sull’universo di Star Wars.

    Antonella Maschio
    Studentessa di Lingue, appassionata di Star Wars e di fantascienza in generale fin dalla tenera età. Nel tempo libero spazio dal photo editing al cosplay al modellismo, non mi posso mai annoiare!

    ULTIMI ARTICOLI

    Alla scoperta del “Coronavirus” apparso in Star Wars

    Con il passare dei giorni il mondo intero è...

    L’Impero Colpisce Ancora: ovvero come fare un sequel perfetto

    Il sequel perfetto. Sono anni che Hollywood prova in...