Un vero fan di Star Wars dovrebbe essere già andato a vedere da un pezzo il nuovo Solo: A Star Wars Story. Ma se per vari motivi non avete potuto visionarlo, nella nostra recensione senza spoiler potrete trovare, oltre che il nostro parere su questo nuovo film della saga Anthology, anche la nostra opinione sulla più che buona recitazione di Alden Ehrenreich. Egli ha avuto il difficile compito di diventare il giovane Han Solo.

Nonostante tutto, possiamo dire che ha centrato l’obiettivo facendo il suo sporco dovere. Eppure qualcuno potrà sempre dire che, la bella faccia da schiaffi di Harrison Ford, l’originale interprete di Han Solo, sia assolutamente e sentimentalmente inimitabile.

I livelli inquietanti del fandom

trailer solo a star wars story harrison ford alden ehrenreich
Ecco cosa succede quando hai troppo tempo libero nella tua vita.

Sembra che per qualche fan la faccia di Harrison Ford sia così indispensabile per Han Solo che si è fatta un trailer tutto suo per il film di Ron Howard; utilizzando la faccia di Ford da giovane nei suoi vari film al posto di quella di Alden Ehrenreich. Non è uno scherzo. Qualcuno ha veramente perso ore e ore della sua vita ritagliando frame diversi e spezzoni di film di Ford tra cui gli Star Wars della trilogia originale ma anche American Graffiti, primo film di Lucas dove c’erano tra gli altri Ron Howard e proprio Harrison Ford. Il risultato è tecnicamente non perfetto, ma accettabile… I dubbi più rilevanti invece riguardano la vera utilità di un’operazione del genere. La voce di Ehrenreich inoltre è stata rimodulata per sembrare più simile a quella del suo predecessore.

Che il film via sia piaciuto o meno, oppure che l’abbiate visto o meno, non si può in ogni caso rimanere impassibili di fronte a questa ennesima dimostrazione di amore non proprio sano verso la trilogia originale da parte del fandom. Qui sotto potete vedere il video in questione dal canale di un certo Nick Acosta. Buona visione!