Quelli che seguirono le vicende che precedettero l’uscita de Il Risveglio della Forza, sanno bene quanto l’attore Tom Cruise abbia pressato il regista J.J. Abrams per avere un cameo in Episodio VII. I due lavorarono insieme sul set di Mission Impossible 5, e Tom Cruise assillò per mesi Abrams scongiurandolo di poter avere una breve apparizione in Star Wars, ma così non fu. Bene, l’attore si è “vendicato” con una mission impossible ancor più inimmaginabile.

L’incredibile notizia riportata ieri dal sito StarWarsRevealed annuncia che Cruise non dovrebbe solo apparire in Episodio VIII, ma che addirittura interpreterebbe un giovane Snoke in alcuni flashback, che riveleranno come quest’ultimo sia diventato Leader del Primo Ordine.

La prova

Tom Cruise in star wars
Tom Cruise e il Leader Supremo Snoke

Sappiamo bene che le riprese di Episodio VIII si sono concluse tempo fa. In questo periodo di grande fermento, molte immagini e notizie stanno facendo il giro del web. Ma mai ci saremmo aspettati una bomba così incredibile. L’immagine che quelli di StarWarsRevealed sono riusciti a “rubare” è davvero inequivocabile.

Come vedete sopra, qualcuno è riuscito a fotografare Tom Cruise durante la sessione di trucco, prima di girare una delle scene di Episodio VIII. Si possono notare molte cicatrici simili a quelle del Leader Supremo Snoke, e forse nelle scene girate il misterioso personaggio potrebbe procurarsi anche le altre.

L’espediente dei flashback, utilizzato anche in Episodio VII, era già stato annunciato dal regista Rian Johnson. Tutti però ci aspettavamo che avrebbero riguardato solo la nascita dei cavalieri di Ren. E, invece, ora sappiamo per certo che alcuni di questi saranno dedicati a Snoke. Non sappiamo in quale periodo siano ambientati questi flashback, ma una cosa è certa: finalmente conosciamo il suo volto.

Probabilmente i flashback potrebbero essere ambientati subito dopo la Battaglia di Endor, oppure al tempo in cui Snoke passò al Lato Oscuro. Inoltre, potremmo scoprire finalmente la sua vera identità.

Altre rivelazioni

tom cruise star wars episodio VIII
Tom Cruise con una spada laser.
Da: resistencia nerd

Quello che è certo, come detto, è che ad interpretare il giovane Leader Supremo del Primo Ordine sarà proprio Tom Cruise. Un bel salto insomma, dal supplicare un cameo ne Il Risveglio della Forza ad interpretare una parte importantissima in The Last Jedi!

Bisogna ammetterlo, tenere nascosta una cosa del genere per mesi non deve essere stato affatto facile. Ma siamo sicuri che, ora che la notizia si sta diffondendo a macchia d’olio, ben presto anche il nome di Tom Cruise si aggiungerà al ricco cast di The Last Jedi.

 

Ma c’è un’altra grande rivelazione in merito a tutta questa vicenda. Ovvero che è una storia totalmente e insolentemente inventata da noi, un bel pesce d’Aprile stellare. Vi invitiamo, se non lo avete già fatto, a cliccare sul link della fonte (anche il sito è inventato, ovviamente).

tom cruise star wars pesce d'aprile
E’ una trappola!

I più attenti e cinefili sapranno bene che il volto sfigurato di Tom Cruise proviene dal film Vanilla Sky, che consigliamo caldamente di vedere (per chi non lo conoscesse). C’è da dire che il fatto che Tom Cruise, durante le riprese di Mission Impossible 5, avesse chiesto ad Abrams di avere un cameo in Star Wars è assolutamente vero.

Per tutti coloro che hanno creduto alla notizia: potete tirare un sospiro di sollievo, Tom Cruise non sarà in Star Wars! Per ora, almeno…Speriamo di avervi fatto sorridere con questo scherzo, e vi auguriamo un buon Pesce d’Aprile! Mostrate con insolenza questa notizia ad altri vostri amici fan di Star Wars, e godetevi le loro facce. Alla prossima!