Ormai manca veramente poco all’arrivo di The Rise of Skywalker, e tutti i giorni arrivano indiscrezioni su cosa potrebbe succedere. Un articolo di MakingStarWars, fonte solitamente attendibile, riporta un rumor clamoroso sul finale del film. Andiamo a scoprirlo insieme! Seguono potenziali SPOILER, anche se derivanti da indiscrezioni.

I nuovi poteri della Forza in The Rise of Skywalker

rey daisy ridley scena iniziale trailer episodio ix
Daisy Ridley (Rey) nella scena iniziale del trailer di Episodio IX – The Rise of Skywalker.

Nel corso del film, Rey dovrebbe acquisire un nuovo potere: la capacità di guarire ferite utilizzando la Forza. Applicherebbe questo potere su una creatura aliena, e poi una seconda volta su Kylo Ren.

La scena dovrebbe andare più o meno così. Rey sconfigge Kylo nel duello finale, in punto di morte Kylo Ren ha una visione del padre, e si pente delle sue azioni. Nel frattempo, Rey guarisce la ferita che lei stessa ha inflitto. Quando Kylo Ren si riprende, è ormai convertito, ed è tornato Ben Solo…

Rey, Ben Solo e Palpatine

kylo ren half face
Artwork raffigurante Kylo Ren, in stile half-face.

Questa scena avrebbe un’importante ripercussione sullo scontro tra Rey, Kylo Ren e l’imperatore. Il caro vecchio Palpatine, infatti, starebbe letteralmente “prosciugandole forze dei due per acquisire un “illimitato potere” (citazione d’obbligo). A questo punto, Kylo Ren deciderebbe di sacrificarsi…

Per salvare Rey, il figlio di Han Solo spende le ultime energie utilizzando lo stesso potere che Rey ha usato su di lui, e guarisce la ragazza. Rey avrebbe così il tempo per andare contro l’imperatore, e sconfiggerlo.

Insomma, con queste indiscrezioni l’arco di Ben Solo avrebbe una direzione ben precisa, quella del percorso di redenzione. Ricordiamoci che sono solo rumor non confermati, quindi vanno presi con le pinze.

Voi cosa ne pensate? Vi piacerebbe un duello finale di questo tipo? Fatecelo sapere nei commenti! E continuate a seguirci, vi terremo costantemente aggiornati sull’universo di Star Wars.

Fonte: MSW