More

    Star Wars The Old Republic spegne 10 candeline: scopriamo le novità!

    -

    Chi non ricorda The Old Republic? Il gioco di casa Bioware che prese vita il 20 Dicembre 2011 e ci trasportò in uno dei periodi storici più belli, magici ed inesplorati della famosa galassia lontana lontana.

    Un viaggio tra nuovi personaggi, nuovi mondi, nuove storie ambientazioni e importanti scelte da prendere.

    Ora, prepariamoci a ripercorrere quello che è stato il percorso del gioco che ci ha introdotto alla Vecchia Repubblica e a personaggi memorabili!

    Ambientazione del titolo e trama

    The Old Republic copertina
    Logo del gioco Fonte: Google

    Prima di tutto, è doveroso ricordare che The Old Republic è ambientato 3.500 anni prima gli eventi dei film di Star Wars, ovvero nella Vecchia Repubblica.

    Una grande flotta Sith emerge dallo spazio con l’intento di vendicarsi dei loro nemici giurati, i Jedi, coinvolgendo decine di mondi dell’Orlo Esterno che verranno poi conquistati.

    Dopo ben 28 anni di guerra e ferocissimi scontri, mentre il vasto Impero Sith e la Republica negoziano la pace, alcuni Signori Sith compiono un saccheggio su Coruscant distruggendo il Tempio Jedi e costringendo la Repubblica a firmare un armistizio.

    sacco
    Immagine del Sacco di Coruscant, dal gioco Star Wars The Old Republic

    Dopo questo evento, i Jedi si ritirano su Tython per ricostruire l’ordine ormai in pezzi.

    Negli anni successivi, la paura domina la galassia permettendo all’Imperatore Sith di proseguire con i suoi scopi, mentre la Repubblica ricostruisce la sua forza armata.

    Le tensioni tra i due sono in continuo aumento e un secondo conflitto è inevitabile, che deciderà chi governerà la galassia.

    Scopriamo le novità!

    concept 2
    Concept art della nuova espansione di The Old Republic

    Proprio per il decennale, la Bioware ha rilasciato la versione in 4K di “Deceived”, trailer cinematic del gioco, rilasciato nel 2009, dove Darth Malgus guida le forze Sith contro il tempio Jedi (da ricordare che, secondo diversi rumor, nel 2023 potrebbe uscire un film sulla Vecchia Repubblica!).

    Questo, insieme agli altri cinematic trailer rilasciati, è solo un assaggio, poiché presto arriverà Legacy Of The Sith, una gigantesca espansione che andrà a migliorare il combat system e il gamplay in generale, aggiungendo anche molte nuove ambientazioni.

    Ovviamente, le varie campagne militari che ci attendono in questa magnifica espansione del titolo, dipenderanno unicamente dalla fazione da noi scelta ad inizio gioco, che avrà come protagonista proprio il sopracitato Darth Malgus.

    Inoltre, come accennato prima, sarà possibile personalizzare lo stile di combattimento del proprio personaggio, creando classi ibride, grazie al nuovo sistema di creazione del personaggio del tutto migliorato e potenziato.

    Il tutto arriverà nell’ormai sempre più vicino 2022, l’anno di Star Wars sotto molti punti di vista (soprattutto le serie tv).

    Voi cosa ne pensate di questo storico videogioco? Giocherete la nuova espansione? Fatecelo sapere nei commenti! E continuate a seguirci, anche su FacebookYouTubeInstagram TwitterVi terremo costantemente aggiornati sull’universo di Star Wars. 

    ULTIMI ARTICOLI

    The Last Jedi: rivelate in anteprima tre scene del trailer

    Manca meno di un mese alla Star Wars Celebration...

    La spada laser di Luke Skywalker ha un legame con quella di Qui-Gon Jinn? La teoria

    Durante il celebre scontro con Darth Vader in Episodio...

    Star Wars: completate anche le riprese della serie Andor!

    Continuano a giungere splendide notizie in merito alle serie...