More

    The Mandalorian 3: scopriremo la parentela di Din Djarin con un jedi?

    -

    Come di consueto, la febbrile attesa per un prodotto porta i fan di Star Wars a formulare le teorie più disparate. A prescindere dal fatto che poi si rivelino veritiere o meno, questa pratica aiuta tutti ad alleviare l’attesa. Oggi vi parliamo di una teoria secondo la quale nella terza stagione di The Mandalorian potremmo scoprire che il protagonista Din Djarin è imparentato con un noto jedi. Vediamo il tutto di seguito!

    La parentela di Din Djarin

    genitori di din djarin the mandalorian
    I genitori di Din Djarin

    Questa teoria, diffusasi su Reddit, è stata riportata dal sito Inverse. Stando a quanto affermato, Din Djarin potrebbe essere imparentato addirittura con Ezra Bridger. Ma che prove sono state portate a sostegno di questa tesi? Coloro che hanno illustrato la teoria hanno messo a confronto i genitori di Din e quelli di Ezra, scoprendo una certa somiglianza dei padri. I genitori di Din appaiono in un flashback nel corso della prima stagione, mentre quelli di Ezra in alcuni ologrammi. Secondo questa teoria, data la somiglianza tra i padri, Din ed Ezra sarebbero fratelli.

    In un momento imprecisato delle Guerre dei Cloni, Din Djarin viene tratto in salvo dalla Ronda della Morte, dopo che i suoi genitori lo avevano nascosto (temendo di morire). La teoria ipotizza che alla fine siano riusciti a salvarsi, trasferendosi su un pianeta più tranquillo in quel periodo, e cioè Lothal. Pochi anni dopo, nel 19 BBY, sarebbe poi nato Ezra. Il cognome Djarin potrebbe essergli stato dato come trovatello.

    Una presunta prova

    genitori star wars
    I genitori di Ezra

    Oltre alla somiglianza tra i padri, la prova più peculiare a sostegno di questa teoria è un aneddoto raccontato dall’attore Bernard Bullen, che ha interpretato il padre di Din in The Mandalorian: “Non sapevo nemmeno quale progetto fosse perché era molto riservato”, ha detto Bullen. “Quando ho scoperto che era per il primo show televisivo d’azione di Star Wars, immagina la mia reazione! Doveva essere il padre di Mando. La cosa più pazza di tutto questo è che non ho mai fatto un’audizione.”

    I sostenitori della teoria ipotizzano che il fatto di non aver preso parte ad un’audizione (ed essere stato scelto in maniera peculiare) possa dipendere proprio dalla volontà di cercare un personaggio che somigliasse al padre di Ezra. Se così fosse, gli sviluppi della seconda stagione, con l’apparizione di Ahsoka e l’accenno a Thrawn, potrebbero legarsi molto di più al protagonista.

    Noi non crediamo che ciò possa avverarsi: oltre alla mancanza di prove concrete, sarebbe un po’ ripetitivo il voler dare a tutti i costi una parentela importante ai personaggi. Din Djarin funziona così com’è. Voi cosa ne pensate? Vi piacerebbe se questa teoria si rivelasse veritiera? Ditecelo come sempre nei commenti! Continuate a seguirci anche su FacebookInstagram e Twittervi terremo costantemente aggiornati sull’universo di Star Wars.

    Fonte

    Gaetano Vitulanohttps://insolenzadir2d2.it
    Studente di Giurisprudenza, cinefilo incallito, nel tempo libero promotore della sacra religione di Star Wars come founder de "L'Insolenza di R2-D2". Insolente quanto basta, cerco di incamerare la mia creatività nella scrittura, nell'oratoria, e soprattutto nell'arte della risata.

    ULTIMI ARTICOLI

    Stranger Things: la citazione colpisce ancora

    Per noi fan di Star Wars le soddisfazioni non...

    Cosa vedremo in The Mandalorian 2?

    In attesa del trailer, sono state rilasciate da pochissimo...

    Svelato cosa succede alla spada laser di Luke dopo la sua caduta in Episodio V

    Il destino della spada laser blu di Luke Skywalker...