More

    The Mandalorian 2: insieme ad Ahsoka vedremo anche Rex? Ecco l’indizio

    -

    La notizia del casting di Rosario Dawson nella seconda stagione di The Mandalorian ha mandato in visibilio i fan perché, anche se non è ancora confermato, l’attrice potrebbe interpretare Ahsoka Tano. Sarebbe la prima apparizione del personaggio in live action (escludendo il cameo vocale in Episodio IX) e stando ad un intrigante indizio potrebbe essere affiancata anche da Rex! Vediamolo di seguito.

    L’indizio di Filoni su Rex

    Lo sketch che vedete sopra è la nuova immagine di copertina Twitter di Dave Filoni, e rappresenta Ahsoka e Rex sul dorso di due creature simili a grandi volpi. Dal disegno possiamo notare che Ahsoka indossa lo stesso mantello che indossava nel finale di Rebels (quindi dopo la Battaglia di Endor) e ciò ci permette di collocare temporalmente il disegno non lontano dalla timeline di The Mandalorian. Filoni inoltre non è nuovo a questi messaggi criptici che anticipano eventi importanti sul personaggio: che la presenza di Rex sia l’indizio per la sua comparsa in live action in The Mandalorian 2?

    Rex è un personaggio amatissimo dai fan, fin dalle sue prime apparizioni in The Clone Wars, e come per Ahsoka Filoni lo ha inserito anche in Rebels. Rivederlo per la prima volta in live action non potrebbe che essere epico ed emozionante! Chi potrebbe interpretarlo? Il pensiero va immediatamente a Temuera Morrison, l’attore che ha vestito i panni di Jango Fett e dei cloni nella trilogia prequel. L’età sarebbe perfetta, e riteniamo che eventualmente sarebbe la scelta più giusta. Ovviamente nulla di tutto ciò è ufficiale, ma come sempre Filoni sa come stuzzicare i fan.

    Vi piacerebbe vedere anche Rex in The Mandalorian 2? Ditecelo come sempre nei commenti! Continuate a seguirci su Facebook e Instagram, vi terremo costantemente aggiornati su tutte le novità riguardanti l’universo di Star Wars.

    Gaetano Vitulanohttps://insolenzadir2d2.it
    Studente di Giurisprudenza, cinefilo incallito, nel tempo libero promotore della sacra religione di Star Wars come founder de "L'Insolenza di R2-D2". Insolente quanto basta, cerco di incamerare la mia creatività nella scrittura, nell'oratoria, e soprattutto nell'arte della risata.

    ULTIMI ARTICOLI

    Lucasfilm registra il marchio “Boba Fett”: ecco le possibili implicazioni!

    Già nella seconda stagione di The Mandalorian dovrebbe tornare...

    John Boyega smentisce una teoria su Finn

    Lo ribadiamo spesso, decine di teorie hanno preso piede...

    Rey doveva essere la nipote di Obi-Wan?

    In una recente intervista, Daisy Ridley, interprete di Rey...