More

    The Mandalorian 2: cosa aspettarsi dal finale di stagione?

    -

    Ci siamo, manca ormai meno di un giorno alla puntata finale della seconda stagione di The Mandalorian, che si è rivelata ricca di sorprese e new entry. In base all’andamento della stagione, cosa potremmo vedere nell’episodio di domani? Proviamo a fare delle ipotesi di seguito, basandoci su indizi concreti ed eventuali possibilità.

    Dove siamo rimasti?

    operazione cenere the mandalorian
    Mayfeld, Din e Valin Hess in The Mandalorian

    Il settimo e penultimo episodio non ci ha dato moltissimi indizi sul finale (il che è una cosa buona). Sappiamo solamente che Din ha contattato Moff Gideon, sfidandolo e preannunciando una missione di salvataggio. La settima puntata non ci ha mostrato nemmeno Grogu: non sappiamo se il bambino sia ancora sull’incrociatore di Gideon, o se sia nelle mani del Dottor Pershing. Ci sono davvero infinite possibilità e incognite in merito all’ambientazione del finale.

    Il punto fisso è l’incrociatore Arquitens di Gideon, del quale Din conosce la posizione. Il braccaggio partirà quindi da lì, e forse potremmo vedere i nostri che con la Slave I cercano di abbordare l’astronave. Nonostante l’evidente difficoltà di una missione simile, questa non è certo una dinamica sconosciuta in Star Wars. Episodio IV ed Episodio IX mostrano esempi lampanti di salvataggio su una nave nemica.

    Se invece Grogu fosse stato spostato su un pianeta specifico, Din potrebbe aver scoperto l’ubicazione tramite il tracciamento operato su Morak (se il terminale verificava anche gli spostamenti). Quindi potrebbe profilarsi una “corsa contro il tempo” in cui Moff Gideon raggiunge in fretta il pianeta, prima che i nostri prelevino il piccolo. A parte l’ambientazione, ci sono alcuni punti fermi che probabilmente vedremo.

    Le dinamiche dell’episodio

    moff gideon e grogu
    Moff Gideon mostra a Grogu la Darksaber

    Giancarlo Esposito lo preannunciò mesi fa, e ora abbiamo tutti gli elementi per confermarlo: nella seconda stagione ci sarebbero stati dei duelli, e possiamo ipotizzare che nel finale vedremo il fantomatico scontro tra Din e Gideon. Ora il nostro protagonista, che ha perso tutto, ha un’arma che può contrastare la Darksaber: la lancia di puro beskar. Non è un caso che essa sia stata una delle poche cose recuperate dalle ceneri della Razor Crest. Rappresenta la voglia di rivalsa di chi è disperato e non ha più nulla da perdere.

    Ad accompagnare il nostro protagonista ci saranno sicuramente Boba Fett, Cara Dune e Fennec Shand. Non sappiamo se si aggiungerà qualcun altro alla squadra (magari Bo-Katan, più improbabile Ahsoka) ma possiamo affermare con certezza che i primi tre non abbandoneranno Din prima di aver salvato Grogu. Come nel finale della prima stagione (quando il povero Kuiil ci lasciò), potremmo assistere ad una morte importante: considerando che Cara dovrebbe essere presente in Rangers of the New Republic, e che Boba Fett sia una scelta troppo azzardata (dopo quasi 40 anni è appena tornato nel franchise), propendiamo per la dipartita di Fennec.

    Finale e attesa per The Mandalorian 3

    duello tra mando e moff gideon
    Din Djarin e Moff Gideon

    Al contrario della prima stagione, per la seconda ci aspettiamo un finale non propriamente a lieto fine. Siamo quasi certi che Pershing riuscirà a prelevare sangue da Grogu, e probabilmente i nostri non riusciranno a salvarlo, per ora. Dopo una probabile rocambolesca infiltrazione tra le linee nemiche (con tanta azione e suspense) potremmo vedere il fantomatico duello tra Din e Gideon. Magari il primo potrebbe anche avere la meglio, ma in qualche modo il piccolo rimarrà nelle grinfie del Moff. Sarebbe un finale al cardiopalma, che ci lascerebbe in totale apnea per la terza stagione.

    C’è un altro elemento che potrebbe fungere da cliffhanger per la prossima stagione: la presenza del jedi che ha percepito Grogu su Tython. Crediamo che non sarà parte attiva delle vicende del finale (per lo stesso motivo di Ahsoka: sarebbe troppo potente) ma che potrebbe apparire negli ultimi istanti, magari incappucciato (cosa che farebbe letteralmente implodere tutti dall’ansia). Sarebbe una buona mossa (infame ma ottima) per tenerci sulle spine per un anno intero!

    A prescindere da come andrà, siamo certi che sarà un finale di stagione esplosivo. Purtroppo poi dovremo aspettare la fine del prossimo anno per la terza stagione, ma nel frattempo avremo altri prodotti con cui consolarci. Voi cosa ne pensate? Cosa ci aspetta nel finale di The Mandalorian 2? Ditecelo come sempre nei commenti! Continuate a seguirci anche su FacebookInstagram e Twitter, vi terremo costantemente aggiornati sul tutte le novità dell’universo di Star Wars.

    Gaetano Vitulano
    Gaetano Vitulanohttps://insolenzadir2d2.it
    Studente di Giurisprudenza, cinefilo incallito, nel tempo libero promotore della sacra religione di Star Wars come founder de "L'Insolenza di R2-D2". Insolente quanto basta, cerco di incamerare la mia creatività nella scrittura, nell'oratoria, e soprattutto nell'arte della risata.

    ULTIMI ARTICOLI

    Thrawn: scelto l’interprete in live action? Non sarebbe Lars Mikkelsen

    Molto presto, entro i primi di Maggio, dovrebbero cominciare...

    Cosa aspettarsi da Rogue One – Regia

    Chi vi scrive in questo momento è uno di...

    Star Wars – Episodio IV: tutte le modifiche apportate al film negli anni

    Sono passati molti anni dal 1977, quando nelle sale...