L’evento Disney appena trascorso, la D23 Expo, ci ha mostrato alcuni interessanti retroscena su The Last Jedi, al panel dedicato all’ottavo capitolo della saga di Star Wars. Primo fra tutti un interessantissimo video del dietro le quinte della pellicola. Oltre a questo video backstage, davvero ricco di particolari, il regista Rian Johnson ha avuto modo di parlare dello sviluppo dell’opening crawl di Episodio VIII, iconico marchio di fabbrica della saga, svelandone anche alcuni particolari.

Il regista, infatti, ha anche svelato (dopo averci scherzato su) una parola presente nell’opening crawl. Di seguito il racconto di Rian Johnson in merito alla rivelazione, nonché allo sviluppo degli iconici titoli di apertura di Star Wars.

Pressione iniziale

pablo hidalgo apporto e amore di carrie fisher a star wars
Carrie Fisher e Rian Johnson sul set di Episodio VIII.
Da: slash film

Nella prima parte dell’intervista, Rian Johnson ha parlato della pressione con la quale ha affrontato la realizzazione dell’opening crawl. Queste le sue parole in merito: E’ stato terrorizzan… In realtà, l’ho semplicemente fatto”. Dice Johnson. “Ho cominciato a scrivere qualcosa, una bozza, ed era terribile. Poi mi capitò di guardare un dietro le quinte in cui George Lucas diceva: «È come scrivere un haiku» (un breve componimento poetico giapponese)“. Mi sono reso conto di ciò che intendeva mentre perfezionavo l’opening crawl. Comunque, non lo abbiamo finito ufficialmente e completamente fino a qualche settimana fa”. “Perché, si sa, si pensa ai particolari: abbiamo bisogno di questa parola, abbiamo bisogno di quella, cosa succede se cambiamo questo o quello”. “È come una poesia, è facile commettere errori nel tentativo di fare tutto alla perfezione. E questo è bellissimo, è davvero divertente”.

Insomma, anche scrivere l’opening crawl è stata una vera e propria sfida. Se si pensa che è da sempre il “biglietto da visita” di ogni episodio della saga principale, si capisce quanto sia importante la sua perfetta riuscita. Come detto, comunque, il regista ha avuto anche modo di rivelare una parola contenuta al suo interno.

La parola del crawl

D23 primo trailer logo rosso rian johnson star wars the last jedi rivelazione
Il logo di Episodio VIII

Nell’intervista è stato chiesto a Johnson se fosse orgoglioso di qualche parola in particolare contenuta nei titoli di apertura. Dopo una battuta iniziale, il regista ne ha rivelata una davvero interessante. Questa la sua risposta: “Sarebbe divertente se la parola fosse ‘cacca‘”. Dice con un sorriso. “Sarebbe il primo utilizzo della parola nell’universo di Star Wars. Questo è tutto l’opening crawl, solo la parola ‘cacca'”. Dopo questa risposta alquanto insolente, il regista ha risposto seriamente, svelando, in maniera molto orgogliosa, la parola “Decimato“.

Una parola molto forte, sulla quale si potrebbero fare mille speculazioni. A cosa potrebbe riferirsi? Al presente, riguardo l’esercito della Resistenza? O al passato, riguardo, per esempio, al secondo Ordine Jedi creato da Luke? Più improbabile, ma suggestivo. Non ci resta che aspettare Dicembre per scoprirlo!

 

Fonte: Star Wars News Net