Nel corso di questi mesi, tantissime indiscrezioni si sono susseguite in merito all’attesissimo ottavo capitolo di Star Wars, The Last Jedi. Una di queste riguardava la presenza di una nuova specie aliena sull’isola sperduta del pianeta Ahch-To, dove Luke Skywalker si era esiliato. Queste creature, chiamate Porgs, sarebbero state quindi la sua unica compagnia negli anni dell’esilio. Questo, almeno, fino all’arrivo di Rey, R2-D2 e Chewbacca. Sembra proprio che possano nascere nuove inaspettate amicizie.

Secondo il sito Making Star Wars, fonte sempre affidabile, potrebbe esserci un breve e simpatico incontro/siparietto tra queste creature (che dovrebbero essere simili a degli uccelli) e il nostro insolente preferito, R2-D2. Cosa succederà quindi nella scena?

Amicizie aliene

porgs amicizie in star wars
Il probabile aspetto dei Porgs, una nuova specie aliena.
Da: Making SW

Innanzitutto dobbiamo dire che, secondo i rumors in merito a questi alieni, i Porgs sono creature simili ad uccelli, dei quali ci dovrebbe essere un nido con circa una dozzina di piccoli. Queste creature dovrebbero essere degli uccelli sacri del pianeta. Come saprete, The Last Jedi comincerà pochi istanti dopo il finale di Episodio VII, quindi con Rey che interagisce con Luke. Prima che le cose si facciano alquanto serie, ci dovrebbero essere dei momenti di “spensieratezza” sull’isola, con i Porgs come protagonisti, appunto, e Chewbacca ed R2. Proprio in merito a quest’ultimo, il sito ci anticipa una scena che potremmo vedere: C’è un momento in The Last Jedi dove uno dei Porgs si posa sulla testa di R2-D2; la scena è assolutamente adorabile“.

Sappiamo, sempre tramite il sito, che i Porgs con alcune piume arancioni sul volto sono maschi, mentre quelli con piume bianche sono femmine. Nuove tenere amicizie per il nostro droide preferito, che, ne siamo sicuri (anche se non lo ammetterebbe mai) sentirà la mancanza di C-3PO durante il soggiorno sul pianeta.

La quiete prima della tempesta

porgs e r2-d2 amicizie star wars
La possibile scena del Porg posato su R2-D2; che tenerezza.
Da: Making SW

Questi momenti “giocosi” fungeranno sicuramente da preludio, o da intermezzo, a scene e sequenze più forti e serie. Il teaser trailer non lascia dubbi, The Last Jedi sarà un Episodio d’impatto in questo senso. Chi ama davvero questa saga, infatti, sa che c’è sempre il momento di un siparietto, dolce o divertente che sia; e i nostri droidi sono sempre stati bravi in questo. Siamo convinti che R2-D2 non deluderà in merito, come del resto è sicuro che la sua presenza sull’isola si rivelerà fondamentale.

Non per niente Rian Johnson, regista di Episodio VIII, chiese espressamente a J.J. Abrams di far partire R2 con Rey, e non BB-8. Sicuramente il motivo principale risiede in una connessione ed un forte legame tra R2 e Luke. Ma non sono da escludere altri motivi, che non vediamo l’ora di scoprire a Dicembre. Amicizie, amore, odio, guerra, politica, combattimenti, mistero, “sacralità”: la saga di Star Wars è epica proprio perché è il mix perfetto di tutti questi sentimenti e situazioni.