Come sappiamo, pochi giorni fa l’attore Mark Hamill ha festeggiato il suo 66esimo compleanno. Per l’occasione, l’interprete di Luke Skywalker ha rilasciato una lunga intervista al sito StarWars.com, dove ha raccontato molti aneddoti sul suo personaggio, e non solo. Hamill ha infatti avuto modo di parlare della sua esperienza nella lavorazione e nello sviluppo di The Last Jedi, ottavo episodio della saga diretto da Rian Johnson. In particolare, ne ha brevemente descritto un set.

Nello specifico, infatti, questo set lo ha davvero impressionato per la sua grandezza. Hamill lo ha descritto come uno dei più colossali set in cui abbia mai messo piede. L’attore ha poi raccontato altri particolari in merito.

L’immenso set di Episodio VIII

opening crawl di the last jedi star wars
Lo sviluppo dell’opening crawl di Episodio VIII.
Da: gizmondo

Queste le parole di Mark Hamill in merito: “Ero su un set pazzesco, non sto svelando nulla perché Rian [Johnson] ha già parlato di una sequenza in un casinò. Il set era pieno di attori, 150 comparse coperte di trucco e protesi, pupazzi e robot; i soldi spesi avrebbero potuto finanziare la produzione di 100 film come Brigsby Bears. Si è trattato sicuramente di uno dei più colossali set su cui abbia mai messo piede. Quello che mi affascina non sono solo le scene in cui compaio, tant’è che quando avevo del tempo libero andavo a osservare tutti questi attori e le scenografie. La quantità di talenti di cui non si parla spesso è impressionante…ecco perché i titoli di coda durano un’ora e mezza. Perché ci vogliono migliaia di persone per dar vita a qualcosa di epico di tali proporzioni“.

Oltre a descrivere questo set spettacolare, Mark Hamill ci rivela qualche particolare in merito alle scene girate e al suo personaggio.

La sfarzosa Canto Bight

casinò canto bight set star wars video backstage
Uno sguardo al casinò di Canto Bight e ai suoi ospiti dal backstage di Episodio VIII.
Da: youtube

Le parole di Mark Hamill sono palesi ed inequivocabili, il set da lui descritto riguarda senza ombra di dubbio le sequenze del casinò di Canto Bight, di cui abbiamo avuto modo di parlarvi in molti articoli precedenti. Dal teaser trailer di Episodio VIII, e soprattutto dal bellissimo video del dietro le quinte, noi stessi possiamo renderci conto di come sarà spettacolare l’impatto visivo della sequenza ambientata in questo sfarzoso casinò, situato, appunto, nella città di Canto Bight. Il nostro Mark Hamill non fa altro che confermare questa sensazione.

L’attore, inoltre, ci fornisce nelle sue parole un altro piccolo indizio: ovvero che non comparirà in queste scene (“Quello che mi affascina non sono solo le scene in cui compaio“). Era facilmente intuibile che Luke non sarebbe apparso in queste sequenze, ma solo una conferma ne può dare certezza assoluta.

Insomma, non vediamo l’ora di provare al cinema le stesse emozioni che Mark Hamill ha avuto alla vista di questo colossale set. Manca sempre meno all’uscita di The Last Jedi! Il 9 Ottobre, inoltre, con tutta probabilità verrà finalmente rilasciato il primo vero trailer della pellicola.