Star Wars: The Last Jedi è nelle sale cinematografiche da una settimana, e continua incessantemente a far parlare di sé, come era prevedibile. Se non lo avete già fatto, potete leggere qui la nostra recensione senza spoiler della pellicola. Come sappiamo, l’ottavo capitolo di Star Wars è quello più lungo della saga, poiché dura ben 2 ore e 30 minuti. Il taglio originale, però, lo portava addirittura a tre ore: molte sono state le scene tagliate.

Di questa mezz’ora di sequenze tagliate, venti minuti circa potremo vederli nelle edizioni home video della pellicola, come anticipato dallo stesso regista Rian Johnson. Di seguito trovate pesanti SPOILER sul film, non proseguite la lettura nel caso.

Le scene tagliate

Rose e Finn vestiti da ufficiali del Primo Ordine per la loro missione nel video del dietro le quinte di The Last Jedi

Come detto, in un’intervista per Collider il regista Rian Johnson e l’editore Bob Ducsay hanno rivelato quali scene tagliate saranno viste dai fan, e quindi il contenuto dei circa 20 minuti aggiuntivi che ci saranno nelle edizioni blu-ray e DVD. Loro stessi precisano, però, che non ci sarà una versione estesa del film, ma solo la serie delle scene eliminate. Come sottolinea lo stesso Rian Johnson: “Ci tengo a ribadire che il film è coerente nel suo complesso senza l’aggiunta di queste scene, ma si, sono delle cose fantastiche”. La prima delle scene che sarà contenuta nell’home video, stando a quello che hanno rivelato i due, è ambientata nel Mega Destroyer del Primo Ordine e coinvolge Finn (John Boyega), Rose (Kelly Marie Tran) e DJ (Benicio del Toro) che, come sappiamo, devono portare a termine la loro missione.

Queste le parole in merito alla scena: “C’è un’intera sequenza estesa in cui Finn, Rose e DJ si intrufolano all’interno del Mega Destroyer…dopo che si intrufolano con l’aiuto di DJ e stanno cercando di trovare il tracker. C’è un’intera sequenza estesa. È una scena completa di loro che entrano in una grande area-ufficio del Mega Destroyer, dove devono fingere di essere Stormtroopers per non farsi riconoscere.

C’è un’altra scena tagliata tra Poe e Finn, ambientata subito dopo che quest’ultimo si risveglia dal coma. Ecco le parole del regista in merito: “C’è una scena di Finn e Poe che è una specie di scena di setup all’inizio, dove Poe aggiornava Finn dopo che egli era uscito dal coma, una scena molto divertente”. Ma non è certo finita qui.

La scena con Luke e Rey

analisi del trailer di star wars the last jedi gli ultimi jedi
Luke incredulo di fronte all’enorme potere di Rey

Tra queste scene tagliate ce ne sarà una dal peso specifico non indifferente, dato che avrà come protagonisti Rey e Luke su Ahch-To. Queste le parole di Johnson in merito alla scena: “E poi sull’isola, c’è una sequenza enorme che abbiamo girato con Daisy e Mark, che è una specie di prova aggiuntiva che lei affronta, che coinvolge lei e Mark, e poi una grande scena emotiva tra i due. Voglio dire, è roba grande, è come le vere scene reali”. Una sequenza di allenamento che, quindi, non è stata inserita nella pellicola. Possiamo definirlo come un contenuto speciale d’elité.

Per poter rivedere questi venti minuti di scene tagliate, soprattutto quelli che vedranno protagonisti Luke e Rey, dovremo aspettare con tutta probabilità il periodo primaverile, quasi sicuramente Aprile. Le edizioni home video, infatti, non verranno rilasciate prima di quel periodo. Continuate a seguirci! Vi terremo costantemente aggiornati sulla questione; non perdetevi inoltre i nostri approfondimenti sulla pellicola.

Fonte: Star Wars News Net