Episodio VII ci ha donato tanti personaggi nuovi, che si sono aggiunti a quelli già conosciuti. Alcuni di questi, dalle premesse, risultavano davvero molto promettenti, mentre nella pellicola sono rimasti alquanto in ombra. L’esempio classico è quello di Captain Phasma, un personaggio davvero interessante, che però ne Il Risveglio della Forza ha avuto davvero pochissimo spazio. Ma i fan navigati sanno bene che in Star Wars un personaggio, prima o poi, si riscatta sempre.

Sarà sicuramente così anche per Captain Phasma, potete scommetterci. Ci sono già tantissimi indizi particolari che ci fanno intuire un suo maggiore coinvolgimento nell’episodio centrale della nuova trilogia, e non solo. Analizziamo quindi questi indizi in merito.

Il teaser trailer di Episodio VIII

captain phasma in star wars
Phasma nel teaser di Episodio VIII

Phasma appare nel primo teaser trailer di Episodio VIII, rilasciato alla Star Wars Celebration di Orlando questo Aprile. Possiamo vederla uscire da un edificio in fiamme (in maniera alquanto cazzuta). Si tratta, presumibilmente, del tempio del nuovo ordine Jedi che Luke aveva tentato di ricostruire. Dovrebbe quindi essere un flashback. E’ vero, un trailer non fornisce mai indicazioni precise (Phasma appariva anche nei trailer di Episodio VII) ma ci permette di formulare alcune ipotesi. Forse, nella pellicola, potrebbe essere fornito qualche indizio in più sulla caduta del nuovo ordine Jedi, e si potrebbe conoscere l’apporto di Captain Phasma in merito.

La miniserie a fumetti “Captain Phasma”

Sicuramente, l’indizio più interessante su un suo maggiore coinvolgimento è l’uscita di una miniserie a fumetti interamente dedicata al personaggio. I fumetti, i romanzi, le serie tv, sono il mezzo più interessante per esplorare e rendere giustizia ai personaggi “minori” della saga di Star Wars. Un fan, ad oggi, non può assolutamente prescindere da questi media.

phasma star wars fumetto
Una delle tavole mostrate in anteprima dall’illustratore Marco Checchetto

Tornando a noi, la miniserie Marvel verrà rilasciata negli Stati Uniti prima dell’uscita di The Last Jedi al cinema, quindi tra qualche mese. Tra le altre cose, essa ci svelerà come Phasma sia riuscita a scappare dal compattatore di rifiuti e come si sia salvata dalla distruzione della Base Starkiller. Proprio qualche giorno fa l’illustratore della miniserie, Marco Checchetto (talentuosissimo orgoglio italiano), ha pubblicato in anteprima alcune splendide tavole; sopra potete ammirarne una. Non ci resta che aspettarne l’uscita! I nostri amici di “Star Wars Libri & Comics” terranno tutti noi sicuramente aggiornati sulle novità in merito.

Le parole di Pablo Hidalgo

Di recente, ricorderete, Vanity Fair ha rilasciato una interessante storia di copertina, con annesso servizio fotografico, su The Last Jedi. Tra i tanti bellissimi scatti, abbiamo potuto finalmente vedere il volto dell’attrice Gwendoline Christie sotto la maschera di Captain Phasma. In merito a questo tema, emblematiche sono state le rivelazioni di Pablo Hidalgo al Comic Con Cile, ad un panel dedicato ad Episodio VIII.

Egli ha infatti rivelato che in Episodio VIII potremo scoprire il volto di Captain Phasma. Ha, inoltre, ulteriormente ribadito, per i cocciuti, che sarà una donna (come se ce ne fosse bisogno), ma non dovrebbe avere le fattezze viste nel servizio di Vanity Fair. E’ possibile, quindi, che Gwendoline Christie non dia il volto al personaggio? In questo senso, le toccherebbe lo stesso destino di David Prowse con Darth Vader.

Comunque, non penso che si opterà per questo “scambio”: credo che il volto sarà quello dell’attrice, ma non “pulito”; quindi potremmo vederla con delle cicatrici, o altro. Ritengo infatti che non sarebbe una scelta corretta cambiarle volto, la Christie incarna alla perfezione l’aspetto di donna cazzuta (Brienne di Tarth docet).

captain phasma star wars
Ecco il volto di Gwendoline Christie, interprete di Phasma.
Da: Vanity Fair

Oltre questa precisazione, Hidalgo ha infine confermato che il personaggio avrà più spazio in The Last Jedi. Aspettiamoci delle scene epiche a lei dedicate! E con questa importante puntualizzazione del sommo vi saluto. Non ci resta che attendere questo Dicembre! Noi, come sempre, vi terremo costantemente aggiornati su tutte le novità in merito alla pellicola.