More

    The Bad Batch 2: analisi del nuovo trailer

    -

    Il prossimo 4 Gennaio 2023 arriverà su Disney Plus la seconda stagione di The Bad Batch, e di recente è stato rilasciato un nuovo trailer insieme a tanti dettagli sugli episodi. Anche il trailer ovviamente è ricco di azione e soprattutto di particolari, tutti elementi che analizziamo di seguito!

    Le scene iniziali

    the bad batch 2 trailer analisi
    Una gigantesca creatura robotica nel trailer

    Nella prima sequenza del trailer ci viene mostrato nuovamente quel pianeta acquatico in cui si trova una specie non identificata di granchi giganti. La Clone Force 99 è in missione per recuperare un carico, e la scena ha soprattutto lo scopo di mostrarci quanto Omega sia cresciuta e soprattutto sia diventata abile e agile. Dopo uno sguardo a due cannoniere LAAT, torniamo di nuovo su Ord Mantell all’interno del covo della trandoshana Cid.

    Qui ci viene presentato un nuovo personaggio di nome Phee Genoa, che in originale è doppiata dalla mitica attrice e comica Wanda Sykes. Nelle scene successive ci vengono mostrati i cloni imperiali che scortano il Vice Ammiraglio Rampart, antagonista della prima stagione.

    Tra i dettagli più interessanti di questo trailer c’è una scena che ci mostra una gigantesca creatura robotica, molto simile ad una delle Macchine presenti all’interno del videogioco Horizon: Zero Dawn. Sarà molto interessante scoprire la sua provenienza e soprattutto il suo scopo.

    L’ultima missione

    gungi star wars the bad batch 2
    Gungi in The Bad Batch

    Mentre la voce narrante di Cid ci indica che la squadra affronterà un’ultima missione prima della libertà, vediamo i nostri infiltrarsi all’interno di uno Star Destroyer. Nelle scene successive, tramite un dialogo con Crosshair, scopriamo che molti cloni stavano contestando l’Ordine 66, e che quindi probabilmente stavano aumentando i disertori. Ovviamente, Crosshair li bolla tutti come traditori al pari dei jedi.

    Successivamente vediamo delle scene ambientate presumibilmente su Trandosha, il pianeta dei trandoshiani. In particolare vediamo utilizzare loro dei carri armati AAT delle Guerre dei Cloni, ridipinti e ricondizionati per i propri scopi.

    Nelle scene successive vediamo delle popolazioni e nuovamente la squadra in missione, in particolare contro un gruppo di droidi capeggiato dal cosiddetto “Axis Leader, che ricorda ovviamente il nome con cui Luthen Rael era conosciuto dall’ISB in Andor. E’ molto probabile però che il riferimento non sia diretto, considerando che è anche il nome di un personaggio di The Old Republic. Nella sequenza rivediamo anche il padawan wookiee Gungi, che avevamo conosciuto in The Clone Wars.

    Le scene d’azione

    tawni ames the bad batch 2
    Il nuovo personaggio Tawni Ames

    Con Wrecker che fa saltare in aria un V-Wing cominciano le scene d’azione del trailer, che ci mostrano un inseguimento in un tunnel, la lotta contro una creatura mostruosa, degli scorci delle guerre dei cloni (in cui vediamo soldati in armature di Fase 2 e droidi da battaglia B-1) e l’incontro tra Rampart e un nuovo misterioso personaggio, Tawni Ames, che indossa un elmo dorato e non è amichevole nei confronti dell’Impero.

    Successivamente rivediamo Palpatine all’interno del Senato Imperiale, Bail Organa, quello che sembra essere un inseguimento per le strade di Coruscant in stile Episodio II, e infine un ologramma in cui Rex chiede alla Clone Force 99 aiuto per una missione.

    Un trailer davvero ricco di adrenalina e sorprese: speriamo però che questa seconda stagione di The Bad Batch non si limiti solo a missioni autoconclusive, ma infittisca un po’ di più la trama. Voi cosa ne pensate? Ditecelo come sempre nei commenti! E continuate a seguirci, anche su FacebookYouTubeInstagram e TwitterVi terremo costantemente aggiornati sull’universo di Star Wars. 

    Gaetano Vitulano
    Gaetano Vitulanohttps://insolenzadir2d2.it
    Studente di Giurisprudenza, cinefilo incallito, nel tempo libero promotore della sacra religione di Star Wars come founder de "L'Insolenza di R2-D2". Insolente quanto basta, cerco di incamerare la mia creatività nella scrittura, nell'oratoria, e soprattutto nell'arte della risata.

    ULTIMI ARTICOLI

    The Book of Boba Fett: ecco i personaggi noti di The Mandalorian che potrebbero apparire!

    Stando alle ultime indiscrezioni, lo spin-off The Book of...

    Il dialogo tra Ahsoka e Kanan mai apparso in Rebels

    Mentre aspettiamo con trepidazione la quarta stagione di Rebels,...

    Ahsoka: tutti i riferimenti e gli easter egg della puntata finale!

    Siamo giunti alla fine della serie Ahsoka, che ci...