More

    Taika Waititi ci aggiorna sul suo film di Star Wars, che potrebbe non arrivare nel 2023

    -

    Qualche tempo fa Kathleen Kennedy sembrava aver indirettamente confermato che la release cinematografica del 2023 non sarebbe stata vuota, e il film di Taika Waititi avrebbe sostituito Rogue Squadron. Di recente però il regista ci ha dato alcune news sul progetto, che potrebbero essere legate anche ad un’altra data d’uscita: vediamole insieme di seguito!

    Le parole di Taika Waititi

    taika waititi film di star wars
    Il logo del film di Taika Waititi

    In un’intervista a Screen Rant, il regista ha dichiarato quanto segue in merito all’uscita nel 2023: Questo è ancora da vedere. Non lo so. Sto ancora scrivendo. Sto ancora elaborando le idee e la trama e volevo solo assicurarmi che sembrasse un film di Star Wars, perché potrei dire: ‘Oh sì, scriveremo una cosa qualsiasi e la ambienteremo nello spazio e poi metteremo Star Wars sulla facciata’. Ma non sarebbe un film di Star Wars senza certi elementi e un certo trattamento, quindi devo solo assicurarmi che rimanga all’interno di quella struttura”.

    Oltre a queste parole, che sembrano allontanare la release del 2023, vale anche la pena notare che Waititi ha ancora un anno impegnativo davanti a sé. Presto inizierà la campagna promozionale di Thor: Love and Thunder, che uscirà il mese prossimo, prima di partire per la Nuova Zelanda per iniziare le riprese della serie Time Bandits per Apple TV+ con Peter Dinklage, che inizierà ad agosto e terminerà all’inizio del 2023. Waititi è il regista dell’episodio pilota della serie Time Bandits, nonché co-sceneggiatore e produttore esecutivo. Prima della fine dell’anno, Waititi promuoverà anche il film Next Goal Wins, che uscirà nel corso dell’anno e sarà presentato in anteprima al BFI festival di ottobre.

    Con tutti questi impegni è difficile immaginare che le riprese possano iniziare prima della fine del 2022, e perciò la release del 2023 rimane molto in bilico. E’ molto più probabile che la pellicola arrivi a 2024 inoltrato. Cosa ne pensate della questione? Curiosi di saperne di più sul film? Fatecelo sapere nei commenti! E continuate a seguirci, anche su FacebookYouTubeInstagram TwitterVi terremo costantemente aggiornati sull’universo di Star Wars.

    Fonte

    Gaetano Vitulanohttps://insolenzadir2d2.it
    Studente di Giurisprudenza, cinefilo incallito, nel tempo libero promotore della sacra religione di Star Wars come founder de "L'Insolenza di R2-D2". Insolente quanto basta, cerco di incamerare la mia creatività nella scrittura, nell'oratoria, e soprattutto nell'arte della risata.

    ULTIMI ARTICOLI

    Svelata un’interessante curiosità temporale su Episodio III

    I fan più attenti di Star Wars si saranno...

    The Mandalorian 2: tutti i riferimenti e gli easter egg della prima puntata!

    La prima puntata della seconda stagione di The Mandalorian...

    Mark Hamill svela un aneddoto sull’iconica scena di Episodio V

    La scena in cui Darth Vader rivela a Luke...