Nell’ultimo capitolo della nuova trilogia e della saga di Star Wars, The Rise of Skywalker, saranno presenti (insieme ai protagonisti e ai volti noti) tantissimi nuovi personaggi. Di recente è stata rilasciata la prima immagine di uno di questi nuovi personaggi, un alieno di nome Babu Frik. Vediamo il suo aspetto e analizziamo quello che potrebbe essere il suo ruolo all’interno della pellicola, che si preannuncia molto importante ai fini della trama.

L’alieno Babu Frik

l'alieno babu frik in episodio ix
L’alieno Babu Frik

Sopra potete vedere la prima immagine di questo nuovo alieno. Su di lui sappiamo ancora poco quanto nulla: le sue dimensioni sono molto ridotte e dovrebbe essere un esperto nella riprogrammazione dei droidi. Questo secondo elemento è davvero interessante, poiché si collega ad un rumor caldissimo riguardante C-3PO. Ricordate gli occhi rossi del nostro droide visti nel trailer? Essi nasconderebbero molto più di quello che sembra.

Secondo questo rumor, di cui vi abbiamo parlato qualche tempo fa, tutto dovrebbe avere inizio con “un’arma del delitto”, un pugnale sul quale ci sarebbe un’iscrizione Sith. La sua traduzione dovrebbe portare ad una svolta di trama. Il contatto della Resistenza ucciso con quel pugnale conoscerebbe la posizione del pianeta delle Regioni Ignote in cui si nasconde l’Imperatore. Il problema è che nemmeno C-3PO, che conosce più di sei milioni di forme di comunicazione, riesce a tradurre l’iscrizione Sith. E qui potrebbe entrare in gioco il piccolo Babu Frik.

L’importante ruolo dell’alieno

Babu Frik c-3po nel trailer di episodio ix
C-3PO con gli occhi rossi nel trailer

Per questo motivo i protagonisti dovrebbero portare C-3PO sul pianeta Kijimi, per azzerare la sua programmazione (che in qualche modo ostacola la traduzione). Qui incontreranno Zorri Bliss che, dopo un primo momento in cui penserà di consegnarli al Primo Ordine, dovrebbe unirsi a loro. Per proteggere i dati di C-3PO dovrebbe essere effettuato un suo backup su R2-D2 (che romantici). E’ in questa fase che potremmo fare la conoscenza di Babu Frik: il piccolo alieno infatti, date le sue conoscenze, dovrebbe occuparsi della riprogrammazione del nostro droide protocollare dorato.

 Dopo il reset C-3PO dovrebbe cominciare quindi la traduzione, ed è qui che i suoi occhi dovrebbero tingersi di rosso; l’iscrizione verrà tradotta con successo, permettendo così lo svolgimento della trama. Non sappiamo se da questo momento in poi Babu Frik si unisca ai protagonisti, ma se il suo ruolo fosse davvero questo sarebbe molto importante per lo sviluppo delle vicende.

Cosa ne pensate di questo nuovo personaggio? Ditecelo come sempre nei commenti! Continuate a seguirci, vi terremo costantemente aggiornati su tutte le novità riguardanti la pellicola e l’universo di Star Wars.