More

    Star Wars Visions: nomi e storia dei villain della serie!

    -

    Manca davvero poco all’uscita della prima serie antologica di Star Wars in animazione giapponese, Visions! In occasione d’imminente evento, il Co-produttore esecutivo della serie Justin Leach, ha parlato ulteriormente di alcuni personaggi dello show. Come è successo per gli eroi che vedremo, adesso è il turno dei maggiori Villain di Star Wars Visions. Eccoli di seguito!

    Anche in questo caso, ci teniamo ad avvertire gli utenti di possibili Spoiler sulla trama di Visions! In quanto in questo articolo, per mostrare i suddetti personaggi, si parlerà della loro storia e delle loro particolari caratteristiche.

    Il Vecchio, da “Il Vecchio”

    vecchio visions
    Il vecchio, antagonista di “il Vecchio”

    Il personaggio a cui è dedicato l’omonimo episodio è un vecchio guerriero oscuro, con origini antiche e sinistre. Leach descrive il personaggio del Vecchio come un guerriero molto abile nonostante l’età, che abbraccia le abilità Sith, ma non la loro ideologia. Il vecchio infatti sembra in tutto e per tutto un Sith ma non si identificherà mai come tale. In lui manca la costante ricerca di maggior potere, e la sua storia rivelerà che i suoi obiettivi sono ben altri.

    Nonostante non cerchi il potere, il Vecchio è troppo potente per dar l’impressione di essere un anziano qualunque. Tuttavia anche lui dovrà affrontare un avversario temibile, uno che in pochi hanno sconfitto; il tempo, con la sua conseguente mortalità.

    Am, da “I gemelli”

    am visions
    Am, antagonista di “I gemelli”

    Se la volta scorsa si è analizzato Karre, adesso è il turno di sua sorella gemella Am, l’antagonista dell’episodio “I gemelli”. A differenza del fratello, lei abbraccia la sua educazione oscura, dimostrandosi spietata, consumata dal desiderio di potere e con un ambizione senza eguali. È estremamente potente nel Lato Oscuro, pertanto fatica molto a trovare il suo equilibrio, a tal punto da far nascere nel fratello le paure che gli faranno decidere di abbandonare quel sentiero oscuro.

    Nonostante l’aspetto di un classico signore oscuro, in armatura nera, Am va oltre i tipici poteri Sith. Evolverà quel termine ad un livello superiore, in modo da manifestare abilità che si possono mostrare solo attraverso gli anime.

    Masago, in “Akakiri”

    masago visions
    Masago, antagonista di “Akakiri”

    Per Masago, il destino è immutabile, e crede di averlo dalla sua parte. Potente nemica dell’episodio “Akakiri”, riesce a manifestare la sua potenza e la sua forza bruta in tutto il suo aspetto. Ma oltre ad essere un Villain molto forte, è anche un condottiero carismatico, che manifesta una sua filosofia, richiamando spesso la tematica del destino immutabile. Crede che raggiungere sempre maggior potere faccia parte del suo destino, e che è il destino a farla unire con i suoi innumerevoli alleati.

    Leader dei banditi Sith, ne “Il Duello”

    sith visions
    Leader dei banditi, antagonista di “Il Duello”

    Questo personaggio è probabilmente il Villain con il design più intrigante di Star Wars Visions, nonché un vero e proprio omaggio alle guerriere samurai del Giappone feudale chiamate Onna-Musha. Il leader dei banditi di “Il Duello” è descritta come un’assassina astuta e dal sangue freddo, creata apposta per essere una forza temibile a prima vista.

    Oltre a essere tremendamente forte brandisce un’arma diversa da tutte le altre viste fino ad ora in Star Wars; un ombrello dotato di lame laser, arma perfetta sia per attacco che per difesa. Che sia in un uno contro uno o in una battaglia con disparità numerica, con la sua arma, e la sua abilità nell’utilizzarla, riuscirà sempre ad avere la meglio.

    L’inquisitore, di “T0-B1”

    inquisitore visions
    Inquisitore, antagonista di “T0-B1”

    Come tutti gli altri inquisitori, anche questo potente adepto del lato oscuro va in giro per la galassia, a eliminare qualsiasi traccia della passata luce che emanavano i Jedi. Anche se questa luce è emanata da un droide che si finge un guardiano di pace! Il suo design è ispirato al “classico cavaliere nero medievale”, fuso, ovviamente, con i tipici particolari della galassia di Star Wars. Nonostante si mostri elegante e a tratti espressivo, più si prolunga il combattimento più manifesta un carattere primordiale. Si lascia possedere dalla rabbia, accendendo sempre di più il suo visore rosso, esponendo una bocca ringhiante mentre urla per dar sfogo alla sua furia. È sicuramente un avversario implacabile!

    Questi Villain sembrano essere molto tenaci e assetati di combattimenti all’ultimo sangue. Con un design accattivante e una lore molto intensa, questi personaggi sembrano essere degni dei precedenti Villain della Saga!

    E voi cosa ne pensate? Vi intrigano questi nuovi Villain? Curiosi di conoscere anche gli altri? Ditecelo come sempre nei commenti! E continuate a seguirci, anche su FacebookYouTubeInstagram TwitterVi terremo costantemente aggiornati sull’universo di Star Wars.

    ULTIMI ARTICOLI

    All’asta l’iconico blaster di Han Solo

    Tutto ciò che riguarda la trilogia originale di Star...

    Ecco l’età di Anakin/Darth Vader in ogni film di Star Wars

    L'esalogia di Star Wars è senza dubbio la storia...

    Rey e Kylo Ren: due facce della stessa medaglia

    Il Risveglio della Forza ci ha donato tanti nuovi...