More

    Star Wars: tutti i membri della famiglia di Ewan McGregor comparsi nella saga

    -

    In Star Wars non sono rari i camei dei familiari di interpreti e “addetti ai lavori”: basti pensare agli esempi più celebri, come quelli dei figli di George Lucas o di Mark Hamill. Anche molti membri della famiglia di Ewan McGregor sono comparsi nell’universo starwarsiano; vediamoli tutti di seguito!

    I familiari di Ewan McGregor

    denis lawson Wedge antilles in star wars episodio ix
    Il pilota Wedge Antilles. Da: theverge

    Il primo esempio (e quello più particolare e importante) riguarda Denis Lawson, storico interprete di Wedge Antilles sin da Episodio IV. Lawson è infatti lo zio di Ewan McGregor, e ovviamente è entrato a far parte di Star Wars sin dagli albori e molto prima di suo nipote. Caso opposto invece è quello dell’attuale moglie di McGregor, Mary Elizabeth Winstead. Quest’ultima infatti deve ancora debuttare nel franchise e lo farà il prossimo Agosto nella serie live action Ahsoka, vestendo i panni della mitica pilota twi’lek Hera Syndulla, protagonista di Rebels.

    hera syndulla ahsoka trailer
    Hera Syndulla nel trailer di Ahsoka, interpretata da Mary Elizabeth Winstead

    Ultimo nome di questa lista è quello di Esther-Rose McGregor, una delle figlie dell’interprete di Obi-Wan Kenobi. Quest’ultima ha debuttato proprio nel secondo episodio della serie dedicata al personaggio, vestendo i panni di Tetha Grig, una spacciatrice di spezie presente sul poco raccomandabile pianeta di Daiyu. Nell’episodio, tramite un bellissimo e divertente riferimento ad Episodio II: L’Attacco dei Cloni, cerca di vendere della spezia proprio ad Obi-Wan.

    Eravate a conoscenza di questi camei? Fatecelo sapere come sempre nei commenti! E continuate a seguirci, anche su FacebookYouTubeInstagram TwitterVi terremo costantemente aggiornati sull’universo di Star Wars. 

    Gaetano Vitulano
    Gaetano Vitulanohttps://insolenzadir2d2.it
    Studente di Giurisprudenza, cinefilo incallito, nel tempo libero promotore della sacra religione di Star Wars come founder de "L'Insolenza di R2-D2". Insolente quanto basta, cerco di incamerare la mia creatività nella scrittura, nell'oratoria, e soprattutto nell'arte della risata.

    ULTIMI ARTICOLI

    Mark Hamill conferma un particolare legame tra Star Wars e Daffy Duck

    Mark Hamill è da sempre noto per la sua...

    Star Wars Squadrons: ecco il nuovo trailer con info sulla campagna singleplayer!

    Al Gamescon EA Motive ha rilasciato un nuovo trailer...

    Morto il produttore Alan Ladd Jr., fu l’unico a credere in Star Wars

    Nella giornata di ieri, 2 Marzo, ci ha lasciati...