Ultimamente siamo abituati a leggere decine di rumors su possibili evoluzioni delle pellicole in arrivo per la saga di Star Wars. Ma i film, non sono l’unica cosa che riguarda questo brand ad essere oggetto di speculazioni. Sembra che un utente del sito The Star Wars Post, non avendo nient’altro di meglio da fare, sia andato a cercare nel database dei marchi registrati qualcosa di nuovo, e sorpresa, ha effettivamente trovato un insolito nome tra le fila di Star Wars, ovvero Rivals.

Parola di EA

La registrazione risale al 23 Febbraio e ad oggi ha come unica conferma che possa effettivamente trattarsi di un videogioco, grazie alle parole di Blake Jorgensen, capo del reparto finanziario di Electronic Arts, pronunciate in una conferenza rivolta agli investitori. Facendo un passo indietro, e tornando alla scarna presentazione della EA durante l’E3 del 2016, qui vennero annunciati tre nuovi titoli riguardanti il franchise di Star Wars. Il primo di questi è sicuramente Battlefront 2, previsto per Dicembre di quest’anno, gli altri due vengono sviluppati da Respawn Entertainment e Visceral Games, quest’ultima sotto la guida del direttore creativo della serie Uncharted. Uno di questi due titoli (non si sa quale) è stato definito da Jorgensen come: un gioco d’azione fantastico per l’esplorazione dell’universo di Star Wars. Che dunque si tratti proprio di questo nuovo Rivals?

Cuori Spezzati

Da fan posso dire che il bisogno di avere un titolo canon d’azione, come fu all’epoca Il Potere della Forza, è molto forte. Speriamo in ulteriori succulente anticipazioni riguardo queste voci di presunti titoli in uscita, pregando che EA sfrutti al meglio la licenza di Star Wars, dopo un altalenante primo reboot di Battlefront. I poveri amanti di Star Wars hanno subito negli ultimi anni molte angherie, tra cui la cancellazione di Star Wars: 1313 e il gioco di Darth Maul, ma siamo fiduciosi che questa possa essere la volta buona di un ritorno ai grandi fasti di un tempo per il gaming a marchio Star Wars.