In questi giorni stanno andando in onda le ultime puntate della quarta stagione di Star Wars Rebels, con le quali si concluderanno le avventure dell’equipaggio della Ghost. Tra i tanti annunci di queste ultime settimane, Lucasfilm ha lasciato intendere che presto avremo notizie anche in merito ad una terza serie animata. Di recente il sito Yakface.com potrebbe aver carpito una news davvero interessante, poiché ha scoperto che la Lucasfilm ha registrato un nuovo nome.

Il nome in questione è “Star Wars: Resistance”. Quali prodotti in particolare sono stati registrati intorno a questo nome? Può davvero trattarsi della nuova serie animata? Scopriamo gli indizi che ruotano in merito a questo nuovo rumor.

Il nuovo “Star Wars: Resistance”

serie animata anteprima analisi del trailer di star wars the last jedi gli ultimi jedi
Sequenza di battaglia spaziale tra Primo Ordine e Resistenza

Ovviamente sappiamo davvero pochissimo su questo nuovo nome registrato, e tutte le informazioni provengono come detto dal sito Yakface. Ecco le sue parole in merito: “Oggi nelle mie ricerche di routine ho scoperto che Lucasfilm ha quattro nuove registrazioni che ruotano attorno a “Star Wars: Resistance“. Potrebbero essere per una nuova serie, fumetto, gioco o altra avventura?” Nello specifico, queste quattro registrazioni includono tantissimi prodotti come giocattoli, indumenti di vario genere, materiale cartaceo, multimediale e tanto altro sotto il nome di Star Wars Resistance. Che si tratti del merchandising consequenziale al rilascio della nuova serie animata? Oppure è un nome che corrisponde ad un media diverso?

Stando alla gran quantità di materiale che è stata registrata sotto questo nome, tutto ci porta a pensare che si tratti di qualcosa di grosso. Anche il “Resistance” potrebbe essere un indizio che ci fa propendere per una terza serie animata: vediamo perché.

Una terza serie animata?

cavalieri di ren star wars luke skywalker
Luke ed R2-D2 assistono alla distruzione del nuovo tempio jedi.
Da: youtube

Come ben sappiamo, le due serie animate canoniche The Clone Wars e Rebels sono ambientate, rispettivamente, durante le Guerre dei Cloni (tra Episodio II e III) e durante il periodo imperiale, pochi anni prima di Episodio IV. E’ quindi più che logico pensare che la prossima serie animata possa essere ambientata, con tutta probabilità, durante i trent’anni che intercorrono tra Episodio VI ed Episodio VII. Le possibilità narrative di questi anni sono vastissime (visto che gli altri periodi sono saturi di media che li hanno ampiamente narrati), e con questa serie si potrebbero approfondire tantissimi eventi importanti che ci sono stati presentati con la nuova trilogia: gli anni del nuovo Ordine jedi fondato da Luke, la nascita e la crescita del Primo Ordine, un backgroud di Snoke e tanto altro.

Il nome è emblematico in questo senso: “Resistance“, ovvero “Resistenza” ci lascia intendere che questo nuovo misterioso prodotto avrà a che fare con la Resistenza. Nel caso dovesse trattarsi davvero della terza serie animata, però, ci auspichiamo che non ricalchi pedissequamente il dualismo Resistenza – Primo Ordine come quello tra Ribellione e Impero. Speriamo invece che, come detto, si concentri anche e soprattutto sull’approfondimento di curiosità e interrogativi portati avanti dalla nuova trilogia.

Ovviamente, lo ribadiamo, in base ai pochi indizi che abbiamo siamo ancora nel pieno campo delle congetture e delle speculazioni. Ma siamo certi che ben presto (magari proprio dopo la conclusione di Rebels) ci verranno forniti altri dettagli in merito. Quindi continuate a seguirci! Vi terremo costantemente aggiornati su tutte le novità riguardanti l’universo di Star Wars.