More

    Star Wars Ragtag: trama e personaggi del videogioco che torna in sviluppo!

    -

    Star Wars Ragtag è un videogioco che non è mai stato concluso e rilasciato nonostante i lunghi anni di sviluppo. Ma finalmente, secondo un nuovo report, sembra esserci una svolta: la mitica Amy Hennig avrebbe preso in mano il progetto per farlo rinascere. Vediamo di seguito tutti i dettagli!

    Il progetto Ragtag

    Come detto Ragtag è un progetto che cerca la luce da ormai molti anni, e la sua non realizzazione è dovuta prettamente ad aspetti finanziari poiché il gioco si sovrapponeva ad altre opere (e la cattiva gestione aziendale non ha giovato). EA inoltre non aveva interesse per il gioco dichiarando che ormai i single-player erano morti.

    Stando ad un report esclusivo di Making Star Wars, fonte di comprovata affidabilità, il progetto è dunque passato nelle mani di Amy Hennig che ricordiamo principalmente come autrice della saga di Uncharted. Vediamo quindi quali saranno i personaggi e la trama del titolo!

    Il protagonista

    Dodger Boon, un uomo sulla quarantina, sarà il protagonista di Star Wars Ragtag. Egli è dotato di pistola e frusta che gli permette di sottomettere i suoi nemici prima di sparargli.

    Il resto del Cast

    Buck Freeborn: un uomo di 70 anni che è stato a capo di una squadra di mascalzoni per una ventina di anni, raccogliendo orfani ed educandoli. Dopo la battaglia di Yavin si è unito in segreto alla ribellione.

    Robie Mattox: è la co-protagonista del gioco, una ragazza di 30 anni distante e concisa. È rimasta orfana da bambina ed è stata cresciuta a Coruscant dalla famiglia criminale Wandering Star al livello 1313. Ha una fobia per i droidi.

    Doc: è il droide della squadra, un astromeccanico che viaggia su una grande palla rotolante contenuta in un corpo vagamente cilindrico (ispirato liberamente allo schizzo originale di McQuarrie per R2-D2).

    Lunak: è il meccanico. Si tratta di un Gudon (una nuova razza), un alieno robusto come un pugile e con la testa da lamantino.

    Will Nightstar: è un amico di Dodger e Buck, un uomo focoso che nasconde un oscuro segreto.

    Zanni: è un ciarlatano sensibile alla Forza che la usa per imbrogliare e derubare le persone. È un personaggio viscido tanto che Dodger lo detesta, tuttavia però ha bisogno dei suoi poteri nella sua squadra.

    Ananda Sirena: una cantante che ha una vecchia storia col mentore di Dodger.

    Maggiore Generale Pilaf: un ufficiale abbandonato delle guerre dei cloni.

    Isaac (I-ZK): un droide riprogrammato migliore amico di Pilaf.

    Korzan Sable: è l’antagonista di Ragtag. È una donna di circa 50 anni che ha iniziato una guerra contro gli Hutt, e che segretamente collabora con l’Impero per conto di Tarkin.

    Oona Sable: è la figlia di Korzan. Bella, ricca e viziata, è solo una pedina nella guerra tra famiglie criminali.

    Rang Foot Soldiers: sono gli scagnozzi che lavorano per Korzan e i nemici che vedremo durante la maggior parte del gioco. Il loro design è ispirato a Robert De Niro.

    La trama di Ragtag

    Il gioco sarà ambientato tra Una Nuova Speranza e L’Impero Colpisce Ancora, con una storia fortemente influenzata dagli eventi del primo film (la distruzione di Alderaan e della Morte Nera). L’Impero sta bloccando l’Orlo Esterno dove ha avuto origine l’attacco ribelle. Questo conflitto ha insanguinato il mondo di criminali di cui Dodger e la sua squadra fanno parte. Le famiglie criminali sono divise: c’è chi si oppone a questa politica imperiale e chi ne approfitta. Il clan Rang, un potente sindacato con base su Coruscant, ha usato i suoi agganci con l’Impero per farsi strada su Tatooine. La tensione cresce tra il clan Rang, con a capo Korzan Sable, e il clan degli Hutt, sfociando nella guerra.

    Il gioco inizia con Dodger e Robie che stanno rubando uno speeder. Una volta arrivati a Mos Eisley si incontrano con Jabba the Hutt, il quale percepisce i giochi di potere del clan Rang e ha intenzione di fermare l’avanzata di Korzan su Tatooine. Chiede quindi a Dodger e Robie di rapire la figlia di Korzan, Oona Sable. Dodger, bisognoso di crediti per comprare un ‘nuovo’ nome dalla lista imperiale, accetta il lavoro immischiandosi in una lotta sanguinosissima tra clan e dando origine a questa nuova avventura.

    Dalle informazioni che abbiamo questo gioco sembra promettere molto bene, soprattutto grazie alla fama della Hennig. Se volete approfondire ulteriormente la trama, leggendola dall’inizio alla fine, potete trovare maggiori informazioni qui.

    E voi che ne pensate del “ritorno” di questo titolo? Ditecelo come sempre nei commenti. E continuate a seguircianche su FacebookYouTubeInstagram TwitterVi terremo costantemente aggiornati sull’universo di Star Wars.

    Pietro Borsi
    Pietro Borsi
    Studente del Liceo Classico, cinefilo ossessionato e aspirante Grand'Ammiraglio della Marina Imperiale.

    ULTIMI ARTICOLI

    Tutta la storia di Galen Marek, nome in codice: Starkiller!

    La creazione della recente Lucasilm Games ha messo in...

    Star Wars: come hanno realizzato le spade laser?

    Il sogno di tutti i fan di Star Wars...

    Thrawn: L’Ascendenza – Insorge il Caos, recensione del romanzo

    Insorge il Caos è il primo capitolo della trilogia...