Questa è una di quelle notizie che non avremmo mai voluto riportare: purtroppo l’ombra del Coronavirus ha raggiunto anche il mondo di Star Wars, portandosi via l’attore Andrew Jack. Vediamo qual’era il suo ruolo nella galassia lontana lontana, che non si limitava a quello del suo personaggio.

Il ruolo di Andrew Jack

andrew jack morto per coronavirus
L’attore Andrew Jack in una scena di Episodio VIII

L’attore ha interpretato il maggiore Caluan Ematt, un membro della Resistenza, nella trilogia sequel di Star Wars. Egli però ricopriva anche l’importante ruolo di responsabile dei dialoghi in merito alla dizione: fu lui che allenò John Boyega a Diego Luna a liberarsi dai loro accenti della vita reale, affinché si adattassero meglio ai loro personaggi di Star Wars. A dare il triste annuncio è stato il rappresentante di Jack, Jill McCullough, che ha condiviso la notizia della morte dell’attore martedì a Londra, a causa di complicazioni dovute al Coronavirus.

Ciò che è ancora più tragico è la stessa cosa che sta accadendo a tutti colori che hanno perso qualcuno per questa maledetta malattia: a causa della pandemia di Coronavirus, la moglie di Jack non ha potuto essere al suo fianco negli ultimi momenti, poiché in quarantena in Australia; per l’attore anche un funerale adeguato potrebbe essere impossibile.

Andrew Jack ha ricoperto moltissimi altri ruoli all’interno di famosi blockbuster: da film del MCU alla trilogia de Il Signore degli Anelli, da Indiana Jones ai film su James Bond. Una perdita davvero importante per il cinema. Che la Forza sia con te Andrew, ovunque tu sia.

Fonte: CB