More

    Star Wars: Lucasfilm è interessata a sviluppare più prodotti Legends (non canonici)

    -

    Nell’ormai lontano 2014 è cominciato il nuovo canone di Star Wars, e da allora sono uscite moltissime opere canoniche ma anche qualcuna Legends (in prevalenza fumetti). Dopo il debutto di Visions però Lucasfilm sembra voler invertire questa tendenza, sviluppando molti più prodotti non canonici. Vediamo i dettagli di seguito!

    Più prodotti Legends di Star Wars

    La notizia arriva da Murphy’s Universe, che di recente ha raccolto una particolare dichiarazione dal vice presidente di Lucasfilm per il franchise story James Waugh, che alla domanda sullo sviluppo di prodotti Legends dopo Visions ha risposto così: È qualcosa che ci interessa. Il motivo per cui ci siamo avvicinati a Visions così com’era è che volevamo potenziare creatori specifici all’interno del loro processo e del loro media. Molte delle cose che vedi in Visions la specificità dell’anime come mezzo giustifica gran parte della narrazione. Quindi penso che potremmo fare più storytelling senza timeline? Penso che nell’ambito di Visions, assolutamente. C’è una certa gioia nell’avere un contenuto celebrativo che si allontana dalla gravitas del canone. Dovremo vedere cosa vuole il fandom.”

    Insomma, sembra che Lucasfilm abbia intenzione di procedere in questa direzione anche per altri prodotti, e il remake di KotOR potrebbe essere un altro esempio di questa volontà. La speranza però è che non si accantonino le storie canoniche, o meglio che non venga tolta attenzione ai vari collegamenti tra le opere, favorendo retcon e incongruenze.

    Voi cosa ne pensate di questa possibilità? Ditecelo come sempre nei commenti! E continuate a seguirci, anche su FacebookYouTubeInstagram TwitterVi terremo costantemente aggiornati sull’universo di Star Wars.

    Fonte

    Gaetano Vitulanohttps://insolenzadir2d2.it
    Studente di Giurisprudenza, cinefilo incallito, nel tempo libero promotore della sacra religione di Star Wars come founder de "L'Insolenza di R2-D2". Insolente quanto basta, cerco di incamerare la mia creatività nella scrittura, nell'oratoria, e soprattutto nell'arte della risata.

    ULTIMI ARTICOLI

    Rian Johnson parla di Episodio IX e svela un cameo dell’VIII

    In questo momento il regista di Episodio VIII, Rian...

    Bioware vorrebbe realizzare un nuovo Knights of the Old Republic

    Ci sono giochi che non sono semplicemente dei passatempi....

    Altri problemi per lo spin-off su Han Solo

    Sembra non ci sia pace per il nuovo film...