Non è un mistero che durante le riprese della trilogia originale di Star Wars Carrie Fisher ed Harrison Ford si siano divertiti parecchio. La stessa attrice ha più volte raccontato i divertenti aneddoti sulle loro condizioni non proprio lucide durante le riprese di Una Nuova Speranza e L’Impero Colpisce Ancora. In un’intervista recente, il comico dei Monty Python Eric Idle ha confermato uno di questi aneddoti: vediamo il divertente racconto.

Bevute stellari

scene eliminate da l'impero colpisce ancora star wars
Han e Leia nella base ribelle su Hoth in Episodio V.
Da: starwars.com

Come detto, in una recente intervista per il New York Times, il comico e attore Eric Idle ha avuto modo di parlare, tra le altre cose, di un aneddoto risalente al periodo delle riprese di Star Wars: Episodio V. Tempo fa la compianta Carrie Fisher raccontò quanto segue: “Ricordo che non siamo più andati a dormire: eravamo ancora ubriachi durante le riprese del giorno dopo, quando arrivammo su Cloud City. Non sorridiamo molto nel film, ma eravamo molto divertiti in quelle scene”. Durante le riprese infatti i due attori erano sotto l’effetto di una particolare e forte bevanda, il Tunisian Death Drink, che avevano assaggiato la sera prima ad una festa. A confermare il tutto è stato, come detto, Eric Idle, che era presente al party.

Ecco le sue parole in merito: Abbiamo fatto una festa la sera prima. Siamo rimasti alzati fino a tardi, ci stavamo divertendo troppo. Carrie Fisher aveva affittato la mia casa e lei stava lì. Noi poi siamo andati a letto e loro (la Fisher e Ford) sono andati a lavorare. Si scoprì che quando girarono la scena, erano ancora un po’ alticci. Quindi sì, sono orgoglioso di quel momento!”

Insomma, ora abbiamo l’effettiva conferma che durante le scene dell’arrivo a Cloud City i nostri Leia e Han erano insolentemente allegri. Continuate a seguirci! Vi terremo costantemente aggiornati su tutte le novità riguardanti l’universo di Star Wars.

Fonte: Foxlife