Come in molti settori lavorativi, anche nell’industria cinematografica si sta pian piano assottigliando la differenza tra presenze lavorative maschili e quelle femminili. Molte più donne infatti ricoprono ruoli significativi anche alla regia: basti pensare, ad esempio, all’ottimo lavoro svolto da Patty Jenkins per la pellicola DC Wonder Woman. Anche in casa Lucasfilm si sta muovendo qualcosa in questo senso; di recente infatti è stato annunciato l’ingresso della regista Victoria Mahoney nell’universo di Star Wars.

La Mahoney svolgerà il ruolo di regista della seconda unità nel prossimo Episodio IX, il capitolo conclusivo della saga che sarà diretto, come sappiamo, da J.J. Abrams. Questo annuncio è arrivato via Twitter dalla regista Ava DuVernay.

L’annuncio

Sopra potete vedere il tweet dell’annuncio: “Felice di condividere questa storica notizia. Una donna di colore dirigerà storie nella Galassia lontana lontana. Regista della prima unità J.J. Abrams. Regista della seconda unità Victoria Mahoney“. La Mahoney ha poi ringraziato la DuVernay per l’annuncio, esprimendo sempre tramite Twitter la sua gioia per la notizia e questa nuova avventura. La Mahoney ha debuttato alla regia dirigendo il film Yelling At The Sky con Zoe Kravitz e Jason Clarke. Per la TV ha diretto pellicole come Queen Sugar e Gypsy. Ha diretto inoltre vari episodi di Grey’s Anatomy, Power e American Crime. È apparsa in serie tv come Seinfeld e in film come La Rivincita delle Bionde. Come detto, la Mahoney sarà regista di seconda unità in Episodio IX: vediamo quali saranno i suoi compiti.

Le funzioni del regista di seconda unità

abrams alla regia di episodio ix
Il regista J.J. Abrams

Ovviamente, inutile ribadirlo, il ruolo di un regista di seconda unità è molto più ridotto rispetto a quello principale. La seconda unità si occupa soprattutto di giostrare le sequenze dinamiche, quindi i combattimenti e le acrobazie. Ovviamente il lavoro tra prima e seconda regia è un connubio perfetto, il che significa che lo stampo della Mahoney sarà in grado di lasciare il segno in Star Wars anche se sarà Abrams a condurre effettivamente il tutto. In ogni caso, farla coinvolgere in un progetto di queste dimensioni è sicuramente un passo avanti rispetto ai sui precedenti lavori, e potrebbe persino metterla sulla strada per dirigere uno dei prossimi film di Star Wars.

Anche se per un ruolo di supporto, infatti, l’ingaggio della Mahoney spiana la strada per l’apertura alla regia femminile in eventuali pellicole future a tema Star Wars. Come detto, magari proprio a Victoria Mahoney potrebbe essere affidata una pellicola in futuro, forte dell’esperienza che acquisirà con Episodio IX lavorando al fianco di J.J. Abrams. Ovviamente si tratta solo di supposizioni; non ci resta che attendere Episodio IX per valutare il lavoro dei due registi. Continuate a seguirci! Vi terremo costantemente aggiornati su tutte le novità riguardanti l’universo di Star Wars.

Fonte: Star Wars News Net