More

    Star Wars: il prossimo film del 2023 sarà ambientato nella Vecchia o nell’Alta Repubblica? Gli indizi

    -

    La notizia del rinvio di Rogue Squadron, film previsto per Dicembre 2023, sembra avvalorare l’ipotesi di un’imminente annuncio riguardante una nuova pellicola che prenderà il suo posto per quella release. Secondo molti rumors degli ultimi giorni potrebbe essere un film sulla Vecchia Repubblica, ma ci sono anche indiscrezioni sul fatto che possa essere ambientato invece durante l’Alta Repubblica. Vediamo di seguito tutti i dettagli!

    Ipotesi Vecchia Repubblica

    annuncio La nuova trilogia dagli autori di Game of Thrones potrebbe essere un adattamento di Knights of The Old Republic
    Un’immagine del videogioco Knights of The Old Republic Fonte: Teleblog

    Secondo il noto insider Jordan Maison, il rinvio di Rogue Squadron non è una cosa improvvisata, ma era stato deciso già da un po’, per una serie di motivi legati agli impegni di Patty Jenkins e alla sceneggiatura. Se la pellicola non è comunque in dubbio, rimane l’incognita sullo slot vacante nel 2023. Sempre Maison in un suo report ragiona sul film che potrebbe sostituirlo. Tutti i rumors degli ultimi giorni sembrano propendere per una storia incentrata nel periodo della Vecchia Repubblica.

    Dopotutto, la notizia di una sceneggiatura basata su Knights of the Old Republic gira dal 2019. E’ logico pensare che sarebbe già pronta da un po’ (forse anche con il presunto progetto di J.D. Dillard da dirigere). E a coadiuvare queste ipotesi ci sono i “risvegli” dell’ultimo periodo in ambito videoludico: l’annuncio di un remake di KotOR, l’uscita di una nuova espansione e dei cinematic trailer in 4K di Star Wars: The Old Republic, ecc. Ma c’è anche un’altra possibilità.

    Ipotesi Alta Repubblica

    alta repubblica fumetto
    Copertina del fumetto Alta Repubblica

    Jordan Maison ha affermato di aver avuto una soffiata da una fonte di fiducia, secondo la quale questo film in uscita nel 2023 sarebbe ambientato 250 anni prima di Episodio I, e perciò nel periodo dell’Alta Repubblica. (In particolare 50 anni prima delle vicende de La Luce dei Jedi). Anche se non ci sono notizie su eventuali sceneggiature, non sarebbe complesso svilupparle sulla base del grande progetto editoriale che sta uscendo in questi mesi. Proprio in merito a questo, sarebbe del tutto plausibile pensare ad un debutto cinematografico dell’Alta Repubblica in linea con il grande successo che romanzi e fumetti stanno riscuotendo.

    Ci troviamo quindi tra due fonti, entrambe affidabili, che parlano di Alta o Vecchia Repubblica come periodo d’ambientazione. Quello di cui possiamo star certi, come ci conferma Maison, è che il film del 2023 si discosterà dal periodo della saga principale.

    Cosa ne pensate di queste possibilità? Vi piacerebbe vedere questo film ambientato durante la Vecchia o L’Alta Repubblica? Ditecelo come sempre nei commenti! Continuate a seguirci, anche su FacebookYouTubeInstagram TwitterVi terremo costantemente aggiornati sull’universo di Star Wars.

    Fonte

    Gaetano Vitulanohttps://insolenzadir2d2.it
    Studente di Giurisprudenza, cinefilo incallito, nel tempo libero promotore della sacra religione di Star Wars come founder de "L'Insolenza di R2-D2". Insolente quanto basta, cerco di incamerare la mia creatività nella scrittura, nell'oratoria, e soprattutto nell'arte della risata.

    ULTIMI ARTICOLI

    La serie su Ahsoka è in programma e sarà presto sviluppata (rumor)

    Dopo l'incredibile notizia del debutto in live action di...

    Ecco come Ewan McGregor si sta preparando alla serie su Obi-Wan

    Tra i prodotti di Star Wars più attesi per...

    Star Wars di Visceral Games: il gioco era troppo ambizioso

    Qualche tempo fa vi abbiamo riportato la notizia della...