More

    Star Wars Galaxy of Heroes: la nuova Conquista Scion of Jango

    -

    Star Wars Galaxy of Heroes fa nuovamente parlare di sé con la nuova Conquista Scion of Jango, incentrata ovviamente sul personaggio di Boba Fett. Dalla sua uscita nel 2015, Star Wars Galaxy of Heroes, con i suoi oltre 50 milioni di download, si sta dimostrando uno dei titoli mobile più longevi dell’universo videoludico di Star Wars.

    Scion of Jango Galaxy of Heroes
    Una schermata del video di presentazione della nuova modalità Scion of Jango

    Già nel lontano 2016 la nostra recensione di Star Wars Galaxy of Heroes ne aveva sottolineato tutte le pecche strutturali. Per non parlare della troppo invasiva presenza del pay to win. Star Wars Galaxy of Heroes ha comunque assorbito i nuovi franchise della saga, arricchendosi di sempre nuove ambientazioni, modalità e personaggi.

    Esattamente come è stato per The Mandalorian, la nuova modalità Scion of Jango di Star Wars Galaxy of Heroes anticipa l’uscita di The Book of Boba Fett, di cui abbiamo visto di recente il primo trailer.

    Scion of Jango è una nuova modalità Conquista a cui però potranno accedere solo i giocatori di livello 85. Si tratta di coloro che possiedono sostanzialmente le chiavi del gioco. Utenti che hanno probabilmente anche già speso discrete cifre per ottenere personaggi e potenziamenti.

    Già qualche settimana fa – in maniera sospetta, pensandoci con il senno di poi – era possibile ottenere, grazie a uno specifico evento, la temibile cacciatrice di taglie Fennec Shand. La donna è compagna del redivivo Boba Fett anche in The Book of Boba Fett, serie di cui ormai conosciamo anche il numero di episodi.

    Insomma, anche se non sarà possibile per tutti i giocatori accedere alla nuova modalità Scion of Jango, la cacciatrice di taglie rappresenta un piccolo “contentino” per coloro che distano ben più dei celebri 12 parsec della rotta di Kessel dal livello 85.

    Scion of Jango: solo per i giocatori di livello 85

    scion of jango
    Uno screenshot tratto dal video di presentazione di Scion of Jango

    Scion of Jango, rilasciato il 27 ottobre 2021 su Star Wars Galaxy of Heroes, mostra il risorto Boba, “rampollo”, “discendente” di Jango, in tutta la sua corpulenta letalità. In tutto e per tutto il Boba che abbiamo imparato a conoscere in The Mandalorian e che vedremo nella serie dedicata, dove è pronto a scalare le gerarchie criminali di Tatooine con violenza e astuzia.

    Un nuovo personaggio in Scion of Jango: il Boba Fett della serie

    Siamo certi che The Book of Boba Fett non sarà semplicemente un’enorme operazione fan service. Sicuramente la serie non è stata pensata solo per accontentare l’interesse del pubblico nei confronti di un personaggio amatissimo, per quanto presente per pochissimi minuti nelle opere più mainstream della saga.

    Crediamo invece che possa essere un’opera matura, come a suo modo lo è stato The Mandalorian (basti pensare alle dinamiche padre figlio, così importanti in tutta la saga). Il desiderio è che ci faccia assaporare la peggiore suburra di Tatooine, la più intricata tra le accozzaglie di canaglie. Insomma, vorremmo vedere l’universo vivo che, a giudizio personale, si è visto negli ultimi anni solo nella serie animata di The Clone Wars. D’altra parte, le mani che muovono i fili sono sempre le stesse, quelle di Jon Favreau e Dave Filoni, ma con l’importante aggiunta di Robert Rodriguez.

    La nuova modalità in Galaxy of Heroes

    Ma torniamo all’argomento portante del nostro articolo: la nuova modalità di Star Wars Galaxy of Heroes, Scion of Jango rappresenterà certamente un ottimo modo per incentivare i giocatori a raggiungere il più rapidamente possibile il fantomatico livello 85. Il tutto per non perdersi quello che, dal trailer, sembra essere un personaggio dalle qualità combattive e strategiche interessanti, soprattutto se in formazione con altri recentemente entrati nell’universo canonico di Star Wars.

    Quindi, se siete già giocatori di alto livello in Star Wars Galaxy of Heroes, certamente avrete già ottenuto il nuovo intrigante personaggio; se invece volete cimentarvi in un free to play poco impegnativo e di discreta longevità potrete sempre buttarvi nella mischia. This is the way!

    Cosa ne pensate di questa nuova modalità? Avete avuto occasione di giocarci? Ditecelo come sempre nei commenti! Continuate a seguirci, anche su FacebookYouTubeInstagram TwitterVi terremo costantemente aggiornati sull’universo di Star Wars.

    Fonte: Boba Fett Fan Club on Twitter

    ULTIMI ARTICOLI

    Corvus: Dave Filoni spiega le ispirazioni per il pianeta

    Nell'ultima, bellissima puntata di The Mandalorian abbiamo assistito all'esordio...

    TIE Fighter – Il cortometraggio in stile Anime di Star Wars

    L'animazione giapponese è ormai parte della nostra cultura dei...

    Gli omaggi di Harrison Ford e George Lucas a Sean Connery

    Lo scorso 31 Ottobre ci ha lasciati all'età di...