Due annunci pressoché incredibili sono giunti dai piani alti di Disney e Lucasfilm: dopo Episodio IX ci sarà una quarta trilogia di Star Wars, e verrà inoltre sviluppata una serie TV live action ambientata nella Galassia lontana lontana. Se le reazioni di alcuni di voi sono state simili alle nostre, probabilmente qualcuno è (comprensibilmente) appena svenuto. Perciò prendetevi un minuto per riprendervi, perché ora vi spiegheremo la straordinaria situazione un po’ più nel dettaglio.

Partendo da questa nuova trilogia, specifichiamo subito che sarà distaccata dalle vicende della famiglia Skywalker. Il primo episodio di questa quarta trilogia sarà scritto e diretto proprio da Rian Johnson. Vediamo quindi la situazione più nello specifico.

La quarta trilogia di Star Wars

leia pablo hidalgo apporto e amore di carrie fisher a star wars
Carrie Fisher e Rian Johnson sul set di Episodio VIII.
Da: slash film

In questi giorni, come vi avevamo annunciato, qualcosa bolliva in pentola ai piani alti di Lucasfilm. Ma mai avremmo immaginato che un annuncio del genere sarebbe arrivato così presto: ci sarà una quarta trilogia di Star Wars. Lo ripetiamo spesso perché siamo ancora increduli ed emozionati per la notizia. A dare il via a questo nuovo progetto sarà proprio il regista di The Last Jedi, Rian Johnson; egli scriverà e dirigerà il primo episodio della trilogia. Johnson, sicuramente, è stato scelto perché Lucasfilm è rimasta enormemente soddisfatta per il lavoro svolto in merito ad Episodio VIII. Queste le parole di Kathleen Kennedy, presidente di Lucasfilm, in merito: Abbiamo amato il lavoro di Rian per The Last Jedi. E’ una forza creativa, vederlo formare il film dall’inizio alla fine è stato uno dei grandi piaceri della mia carriera. Rian realizzerà cose incredibili con le tele ancora bianche della nuova trilogia.”

Come accennato anche dalla Kennedy, la nuova trilogia sarà completamente distaccata dalle vicende della famiglia Skywalker. Saranno infatti introdotti nuovi personaggi appartenenti ad un angolo della Galassia ancora non esplorato dai film di Star Wars. 

Anche Johnson e il suo produttore Ram Bergman, che lavorerà alla nuova trilogia, hanno detto la loro: “Abbiamo avuto il momento migliore della nostra vita nel collaborare con la Lucasfilm e la Disney per The Last Jedi. Star Wars è la più grande mitologia contemporanea e ci sentiamo molto fortunati ad aver contribuito. Non vediamo l’ora di continuare a farlo con questa nuova trilogia.”

La serie TV live action

Come detto, le emozioni non si fermano di certo qui. Dopo la quarta trilogia, un altro annuncio pazzesco è stato rilasciato da Bob Iger, CEO Disney. Ovvero quello di una serie TV live action (quindi, ovviamente, non animata) ambientata nella Galassia lontana lontana. A riportare l’annuncio è stato, tramite il tweet che vedete sopra, Ben Fritz del Wall Street Journal. Iger ha rivelato la notizia durante l’annuale incontro con gli investitori, annunciando ufficialmente la serie TV live action di Star Wars. Oltre a questa, come riportato, sono in arrivo: una serie animata di Monsters & Co., una serie tratta da High School Musical e nuove serie tv Marvel. Tutti questi prodotti, compresa ovviamente la serie di Star Wars, saranno disponibili sulla piattaforma di streaming targata Disney che partirà nel 2019.

Dopo questo turbinio di emozioni, dobbiamo porci la domanda da un milione di dollari: di cosa tratteranno la nuova trilogia e la serie TV? Ovviamente brancoliamo ancora tutti nel buio in merito. Le possibilità sono infinite, e abbiamo già pensato a qualche argomento papabile. Nel prossimo articolo approfondiremo proprio queste tematiche, non perdetevelo! Continuate a seguirci, vi terremo costantemente aggiornati su tutte le novità riguardanti l’universo di Star Wars.

Fonte: Starwars.com