Il 12 Novembre 2018 sarà un giorno che gli appassionati di fumetti e di fantascienza in generale ricorderanno per sempre in maniera funesta: è il giorno in cui ci ha lasciati Stan Lee. Possiamo affermare senza esagerazioni che nel suo ambito Lee sia stato uno dei talenti più visionari del ‘900. Con la Marvel ha dato vita al concetto stesso di supereroe, allietando e facendo sognare intere generazioni di appassionati. Un sogno diventato “realtà” con le trasposizioni cinematografiche di quelle storie e la nascita dell’MCU, di cui lui stesso è parte integrante tramite i suoi numerosi ed epici camei.

Anche noi fan di Star Wars dobbiamo molto a Stan Lee: come ben saprete l’universo fumettistico della Galassia lontana lontana è stato ed è tutt’oggi portato avanti dalla Marvel Comics (tralasciando il passaggio alla Dark Horse Comics durato dal 1991 al 2015). Con l’acquisizione da parte della Disney, inoltre, sia Lucasfilm che Marvel sono passate sotto lo stesso marchio, pur mantenendo una loro autonomia narrativa. E’ proprio in merito a questo che Stan Lee, da buon visionario, propose qualche anno fa un crossover tra le storie Marvel e quelle di Star Wars: vediamo tutto nel dettaglio.

Le idee di Stan Lee

stan lee infinity war citazioni di star wars nei film marvel
Personaggi di Star Wars e dell’universo Marvel

In un’intervista a The Big Issue risalente a un paio di anni fa Stan Lee immaginò un ipotetico universo narrativo dove storie e personaggi dei due franchise potessero fondersi. Ecco le sue parole in merito: “Se si crede che incorporare Star Wars con i personaggi Marvel possa portare grande successo, troveranno una maniera di farlo. Immaginatevi Spider-Man che dice: ‘Che la Forza sia con te’. Potrebbe accadere! L’abbiamo fatto nei fumetti. Ho creato gli Avengers estrapolando dei personaggi e facendone un team. Possiamo far sì che chiunque possa aggiungersi agli Avengers nei film futuri. Anche quello potrebbe essere divertente: di colpo Luke Skywalker potrebbe diventare è un Avenger!”. 

Le parole di Lee non possono che strapparci un sorriso, ma sappiamo che un crossover simile non potrebbe mai vedere la luce. In primis per l’ira funesta che prevarrebbe nella maggior parte dei fan di Star Wars. Ma le predizioni del maestro non si sono rivelate poi così infondate: se prendiamo, ad esempio, Spider-Man: Homecoming ci accorgeremo di quanti palesi riferimenti vengano fatti a Star Wars. Come anche in molti altri film Marvel.

Possiamo dire che, in un certo senso, il crossover immaginato dal grande Stan Lee sia effettivamente diventato realtà. Con questo focus abbiamo voluto omaggiare ancora una volta un uomo dalle mille risorse, che da oggi vivrà per sempre nelle sue splendide storie e nei nostri cuori. Che la Forza sia con te, Stan!