Kathleen Kennedy, presidentessa di Lucasfilm, ha rilasciato in questi giorni alcune dichiarazioni molto interessanti in merito a Star Wars; sia sui progetti futuri, che su quelli più imminenti. In particolare, ha avuto modo di spendere alcune parole in merito al lavoro svolto da Ron Howard con la regia dello spin-off dedicato al giovane Han Solo, che uscirà nelle sale cinematografiche il prossimo Maggio, nel 2018. Come sappiamo, Howard è subentrato nel progetto in corso d’opera.

Ricorderete infatti le peripezie di questa pellicola, che con il licenziamento di Lord e Miller sembrava davvero essere in balia delle onde. Oggi invece possiamo affermare che, grazie al suo nuovo traghettatore, la pellicola abbia trovato stabilità.

Le parole della Kennedy

futuro star wars lucasfilm presidente petizione e spin-off star wars comic-con
Kathleen Kennedy, presidente di Lucasfilm.
Da: the collectors cantina

Per prima cosa, la Kennedy ha parlato di quando Ron Howard è stato assunto per portare il progetto ad una stabilità sia logistica che narrativa. Queste le sue parole in merito: “Non abbiamo mai lavorato insieme, ma ci conosciamo da molto tempo e penso che quello che Ron ha portato al film è straordinario, e lui è così bravo con gli attori perché è qualcosa che fa da tutta la vita.” Simpaticamente, la presidentessa ha avuto modo di parlare dell’aspetto social che Howard ha dato alla pellicola: “Noi tendiamo a tenere tutto molto segreto vogliamo preservare il nostro operato. Lo facciamo sia per noi stessi che per i fan. Tuttavia è anche molto importante che le persone vengano coinvolte ad un certo livello, e far dare un’occhiata fugace a come si svolgono le cose all’interno è una parte del divertimento del nostro lavoro. E Ron ha catturato perfettamente questa idea, mostrando qualcosina di tanto in tanto, e si è anche divertito.”

Sappiamo tutti, infatti, quante foto abbia postato il regista su Twitter in merito alle riprese della pellicola. Sicuramente si è molto divertito; ma lo ha fatto anche e soprattutto per stuzzicare la curiosità dei fan in merito a questo secondo spin-off di Star Wars.

Aria di tranquillità

paul bettany e ron howard in star wars
Ron Howard e Paul Bettany sul set dello spin-off di Star Wars.
Da: Twitter

Ad oggi, questa pellicola sembra finalmente aver trovato stabilità e tranquillità. Pochi giorni fa ne è stato infatti annunciato il nome dallo stesso Howard, ovvero “Solo”. Inoltre, si vocifera che proprio questo Novembre potrebbe essere rilasciato un primo teaser trailer. In maniera tale da promuovere la pellicola stand-alone in concomitanza con l’uscita nelle sale di The Last Jedi a Dicembre; una mossa saggia. Lo attendiamo tutti con ansia! Importante da sottolineare anche il fatto che le riprese siano terminate in tempo record, considerando i ritardi di qualche mese fa.

Insomma, giudicheremo il prodotto finito il prossimo Maggio, ma è innegabile che Ron Howard abbia compiuto un lavoro straordinario, soprattutto a livello di tempistica. C’era da aspettarselo da un regista così esperto, come sottolinea anche la Kennedy. Continuate a seguirci! Vi terremo costantemente aggiornati su tutte le novità in merito all’universo di Star Wars.

Fonte delle interviste: everyeye.it