Come è fatto Solo: un trailer per gli effetti e i costumi

Fulcrum: ecco il significato della parola in codice dei ribelli

La prima volta che sentiamo pronunciare Fulcrum è in Rebels, quando Ahsoka deve indentificarsi ai ribelli. Sappiamo che questa parola viene usata...

Ecco perché nessuno sembra conoscere i jedi in The Mandalorian

Gli eventi narrati in The Mandalorian sono ambientati nel 9 ABY, e cioè cinque anni dopo Star Wars: Episodio VI. Come però...

The Mandalorian: Giancarlo Esposito conferma la quarta stagione!

Il 30 ottobre approderà su Disney+ la seconda stagione di The Mandalorian, ma già si pensa al futuro. Giancarlo Esposito, interprete del...

Ci siamo. Solo: A Star Wars Story è pronto per fare il suo debutto nelle sale cinematografiche di tutta Italia. Noi, da buoni fan, saremo in prima linea per guardarlo il prima possibile e consegnarvi la nostra opinione su questo nuovo spin-off. Dopo le travagliate vicende della sua produzione, nell’ultimo periodo siamo stati invasi da una valanga di trailer differenti che mostrano vari aspetti di questa pellicola e i suoi possibili risvolti di trama.

Ci sono degli aspetti di questo film che sembrano veramente curati sotto ogni dettaglio: sono i costumi, la fotografia e tutti gli effetti speciali. Molti degli ambienti e delle scene viste richiamano al mood della trilogia originale.

Making Solo

analisi del trailer di solo a star wars story
Una stupenda inquadratura della partita di Sabacc; dal trailer

Tutto sembra inquadrato alla perfezione, con una fotografia sporca e buia per le prime fasi del film ma che va via via illuminandosi procedendo all’interno della storia. In generale permane un senso di sporco e di “underground” che bene si sposa con il tema del sottobosco criminale della galassia lontana lontana. Anche i costumi, gli alieni e i droidi riflettono questa stessa condizione. Migliaia di costumi, forse il maggior numero in tutta la filmografia di Star Wars, è stato realizzato per migliorare la resa su schermo dell’ambiente dove si muoverà il giovane Han Solo. Ovviamente la qualità degli effetti digitali è indiscussa; con animazioni e modelli di qualità, caratteristici e scontati per produzioni ad alto budget come Star Wars, ma che nel caso di Solo sembrano sposarsi alla perfezione con gli effetti non digitali, non dando quell’impressione patinata di molti film Marvel.

Per vedere se tutta questa bellezza grafica rimanga tale in tutto il film e se sia accompagnata da una trama ed una sceneggiatura adeguata dovremo aspettare ancora un po’. Tutto ciò che è descritto prima può essere visto in una nuova bellissima featurette dal nome “Making Solo” disponibile sul canale Youtube ufficiale di Star Wars. Non resta che augurarvi buona visione e darsi appuntamento al cinema per questa nuova avventura.

127,763FansLike
32,682FollowersFollow
573FollowersFollow

The Mandalorian: Giancarlo Esposito conferma la quarta stagione!

Il 30 ottobre approderà su Disney+ la seconda stagione di The Mandalorian, ma già si pensa al futuro. Giancarlo Esposito, interprete del...

The Mandalorian 2: confermata la presenza di Boba Fett!

La seconda stagione di The Mandalorian è sempre più vicina, e il trailer da poco rilasciato non ha fatto che aumentare l'hype...

Annunciati i Mando Mondays: ecco i primi prodotti!

Manca sempre meno al 30 Ottobre, data di uscita del primo episodio della seconda stagione di The Mandalorian! Nel frattempo Disney e...

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here