Manca sempre meno all’uscita nelle sale cinematografiche del secondo spin-off della saga, ovvero “Solo: A Star Wars Story“. Il film verrà infatti rilasciato in Italia il prossimo 23 Maggio. Come sappiamo, la pellicola narrerà le avventure del giovane Han Solo; abbiamo potuto vedere un assaggio delle vicende nel trailer rilasciato lo scorso Febbraio. Di recente è invece trapelato un rumor in merito alla presenza nella pellicola di un altro storico personaggio, ovvero Jabba the Hutt.

A molti potrà sembrare scontata la sua presenza, ma nulla fino ad oggi ci era stato effettivamente anticipato in merito ad un suo ritorno. Analizziamo quindi la veridicità della notizia proveniente da una fonte vicina alla produzione.

Il rumor su Jabba

jabba the hutt in star wars spin-off su han solo
Jabba the Hutt in CGI ne “La Minaccia Fantasma”.
Da: justnerd

La notizia è riportata dal tabloid The Sun, che rilascia l’annuncio tramite le parole di un’anonima fonte vicina alla produzione: “È tenuto in gran segreto, ma Jabba the Hutt tornerà nell’universo di Star Wars; i fan scopriranno perché Han sia finito per dovergli una ingente somma di denaro. Yoda è stato riportato in scena ne Gli Ultimi Jedi e adesso la Lucasfilm si appresta a riportare in scena un altro personaggio della Trilogia Classica“. Come detto, nonostante la fonte sia abbastanza affidabile, ad oggi si tratta di un rumor. Stando a ciò che vedremo nella pellicola, comunque, la presenza di Jabba sembra quasi doverosa; ecco perché questo rumor rafforza la tesi di un suo ritorno cinematografico in grande stile.

Come anticipato, la sua presenza avrà sicuramente lo scopo di narrarci di come Han si sia indebitato con lui. Sarà interessante scoprire, nel caso la notizia fosse vera, “come” lo rivedremo sul grande schermo.

CGI o versione pupazzo?

curiosità star wars il ritorno dello jedi
Immagine che mostra il grande lavoro all’interno del pupazzo di Jabba per Episodio VI.
Da: wikipedia

Nella trilogia prequel Jabba ci era stato mostrato in CGI (come tutto il resto) ma ovviamente nell’immaginario collettivo la sua versione più importante è quella di Episodio VI. Quale strada sarà stata intrapresa, nel caso, nello spin-off? Dato l’esempio di Yoda in Episodio VIII, forse anche per Jabba potrebbe essere rispolverata un’epica versione da pupazzo. Al contrario di Yoda, però (date le dimensioni), si tratterebbe di un lavoro davvero mastodontico. Una soluzione congrua sarebbe una sapiente via di mezzo tra le due tecniche: ciò permetterebbe anche una certa libertà di movimento al personaggio.

Non ci resta che aspettare Maggio per scoprire se e come Jabba the Hutt sarà presente nello spin-off. Nell’attesa, vi ricordiamo la sinossi della pellicola: “Salite a bordo del Millennium Falcon e mettetevi in viaggio verso una galassia lontana lontana in Solo: A Star Wars Story, una nuova avventura con la più celebre delle canaglie spaziali. In mezzo a rocambolesche fughe nei meandri di un oscuro e pericoloso mondo criminale, Han Solo incontra il suo fedele co-pilota Chewbacca e il giocatore d’azzardo Lando Calrissian, in un viaggio che segnerà il destino di alcuni degli eroi più improbabili della saga di Star Wars”.