More

    “Solo” avrà un sequel? Ron Howard risponde

    -

    Manca meno di un mese all’uscita nelle sale cinematografiche di “Solo: A Star Wars Story“, secondo spin-off della saga che narrerà le avventure della nostra canaglia preferita da giovane. Di recente il protagonista della pellicola, Alden Ehrenreich, si è lasciato sfuggire di aver firmato un contratto per tre pellicole con la Lucasfilm. Questo però, come abbiamo ribadito nell’articolo corrispondente alla notizia, non vuol dire certo che sono in programma dei sequel o una trilogia.

    A tornare sull’argomento è stato il regista della pellicola, Ron Howard, che durante un’intervista per Fandango ha risposto proprio ad una domanda in merito alla possibilità che lo spin-off abbia un sequel. Vediamo quindi la sua risposta.

    Le parole di Ron Howard

    solo ron haward e george lucas spin-off di star wars su han solo
    Ron Howard e George Lucas

    Nell’ampia intervista il regista ha risposto così alla domanda di Fandango sul possibile sequel dello spin-off: “Penso che saranno i fan a stabilire tutto questo (se Solo avrà un sequel). Voglio dire, quando la Lucasfilm e la Disney ingaggiano degli attori, specialmente se sono giovani, lo fanno possibilmente per costruirci qualcosa sopra. Ovviamente vogliono impegno dai giovani attori, ma per ora non ci sono piani concreti per un sequel. Penso che ci sia stata molta energia creativa, che ora si è spostata sul marketing dietro questo film. Penso che questi spin-off siano esattamente ciò che dovrebbero essere: sono singoli film che esplorano la Galassia; ma naturalmente, come azienda, saranno interessati a raccogliere la risposta del pubblico per capire se sia possibile parlare di un eventuale sequel“.

    Ovviamente, come ha accennato lo stesso Howard, i feedback del pubblico saranno fondamentali per capire se ci saranno i presupposti per un sequel o addirittura una trilogia di Solo: A Star Wars Story. Per ora, data soprattutto la mancanza di qualsiasi certezza,  concentriamoci sullo spin-off previsto; l’appuntamento è fissato per il prossimo 23 Maggio: la curiosità cresce! Continuate a seguirci, vi terremo costantemente aggiornati su tutte le novità riguardanti la pellicola e l’universo di Star Wars.

    Redazione Insolentehttps://insolenzadir2d2.it
    Pensavate davvero che un droide non potesse essere caporedattore? Poveri illusi.

    ULTIMI ARTICOLI

    Gli Ultimi Jedi: ecco perché nessuno ha risposto alla richiesta d’aiuto della Resistenza

    Nel finale di Episodio VIII: Gli Ultimi Jedi la Resistenza è veramente ridotta all'osso...

    Star Wars: rivelati nuovi dettagli sul ruolo di Dooku nei piani di Palpatine

    Il nuovo libro scritto dal maestro Charles Soule, Light of the Jedi, ha approfondito...

    Darth Vader era a conoscenza di Exegol: ecco la conferma

    Chi ha un'ampia visione del canone di Star Wars sa bene quanto possano essere...

    Come WandaVision è stato influenzato da The Mandalorian

    Arriverà domani su Disney+ WandaVision, la prima serie dell'universo Marvel per la piattaforma streaming....

    La nuova Lucasfilm, la Terza Trilogia e il futuro di Star Wars

    E' il momento di tirare le somme per la gestione Lucasfilm a marchio Disney. Prendiamoci un momento e ripercorriamo insieme gli ultimi anni di storia di Guerre Stellari!

    Star Wars è diventato una “moda”?

    Nel corso di questi ultimi quarant'anni sono stati scritti...

    The Last Jedi: tutti gli indizi su Luke nella scena finale

    Star Wars: The Last Jedi è nei cinema da...