In queste settimane, nell’attesa per l’uscita dell’ottavo capitolo di Star Wars, The Last Jedi, sono stati molti i rumors circolati sul web. Alcuni di questi sono stati poi effettivamente confermati, come l’aspetto dei nuovi camminatori del Primo Ordine, e non solo. Quasi tutte le indiscrezioni confermate derivano da rumors descritti dall’affidabile sito Making Star Wars. Recentemente quest’ultimo torna a parlare di un elemento che caratterizzerà il Leader Supremo Snoke, ovvero la sua guardia personale.

Il sito infatti fornisce ulteriori dettagli su quella che ormai sembra una certezza, ovvero la presenza di una guardia personale di Snoke, un corpo di guardie scelte che proteggeranno il Leader Supremo (che quindi vedremo di persona).

Le nuove guardie

guardia personale di snoke star wars
Probabile aspetto delle guardie personali di Snoke.
Da: making star wars

A quanto sembra, come detto, Snoke sarà circondato da un nuovo gruppo di guardie personali, dai 6 agli 8 elementi scelti, che sono identificati come “Guardie pretoriane“. Questo nuovo corpo di difesa sarà molto simile alle Guardie Reali dell’Imperatore. Avranno un’armatura rossa, con gli accessori (mantelli, ecc.) ornati di un rosso più spento. Molto differente rispetto alle guardie imperiali sarà però la conformazione dei loro caschi. Saranno più simili alla maschera di Kylo Ren, con uno stile più “medievale”. Il sito li descrive come “solide visiere rosse”. Questi soldati scelti, inoltre, avranno ognuno un’arma diversa: coltelli, spade di vario tipo, ecc. La cosa ancor più interessante è che, molto probabilmente, questi soldati avranno una scena dedicata interamente a loro. Forse ci potrebbe essere una bella lotta, che non ci deluderà sicuramente.

Armi e altre novità

guardia personale di snoke
Il possibile design delle loro armi.
Da: makingstarwars

Secondo quanto riportato dal sito, poi, alcune armi (se non tutte), avranno delle lame elettrificate. La struttura dovrebbe essere simile a quella di una vibrolama, solo che al posto dei generatori ultrasonici compatti di queste ultime, le armi della guardia pretoriana dovrebbero essere elettrificate.

La più grande novità, sicuramente, potrebbe consistere nella scena di lotta di questo corpo d’elite. In Episodio VI le guardie reali hanno avuto, purtroppo, pochissimo spazio, apparendo solo come contorno. Sicuramente in The Last Jedi non sarà così. Making Star Wars, infine, ci porta ad immaginare alcune scene nel loro complesso, per apprezzare quelle che saranno le novità di Episodio VIII.

Provate ad immaginare Snoke, con la sua veste dorata nel suo sfarzoso palazzo, circondato e difeso da queste nuove guardie armate fino ai denti. Un’atmosfera davvero spettacolare. I colleghi di MSW asseriscono che, dalle premesse, The Last Jedi sarà sicuramente uno dei migliori episodi della saga, soprattutto in merito alle novità e ai colpi di scena; e noi concordiamo con loro. Speriamo che Dicembre arrivi il prima possibile! La curiosità cresce sempre di più. Continueremo a tenervi aggiornati su tutte le novità riguardanti la pellicola.