More

    Shawn Levy, regista di Stranger Things, parla del privilegio che avrà nel dirigere Star Wars

    -

    Tempo fa vi abbiamo parlato di un report secondo il quale Shawn Levy sarebbe in trattative per sviluppare un film di Star Wars. E ora è proprio il regista a confermarlo e soprattutto a parlare di ciò che ci aspetta: vediamo di seguito le sue parole!

    L’intervista a Shawn Levy

    shawn levy film di star wars
    Shawn Levy e Star Wars

    Non si conoscono ovviamente i dettagli su trama e sceneggiatori, ma sappiamo che Levy si concentrerà su questo film dopo aver completato il lavoro di regia di Deadpool 3, il capitolo che riunirà Ryan Reynolds con Hugh Jackman, e soprattutto i lavori con la quinta stagione di Stranger Things. “Se mi avessi detto, quando dirigevo Big Fat Liar, che un giorno avrei lavorato al più grande show televisivo del mondo e avrei diretto la Marvel seguita da Star Wars, ti avrei detto ‘Sei fuori di testa’. Ma è così eccitante. Ed è il tipo di narrazione su grande tela che ho sempre sognato di fare.” Ha detto il regista in un’intervista per Collider.

    E ha poi continuato: “Sono stato fortunato perché, ironia della sorte, è iniziato con Una Notte al Museo, dove si costruisce davvero un mondo e si incorporano commedia e cuore. Io e lei abbiamo parlato molto, ed è proprio quello che ho cercato di fare in Free Guy e Adam Project. E quindi ricevere le chiamate sia dalla Marvel che dalla Lucasfilm è stato davvero gratificante. Perché ho fatto questo lavoro per un po’ e queste sono chiamate che speravo di ricevere un giorno. E il fatto che tutto questo arrivi adesso e che questi siano i prossimi anni della mia vita è davvero… Sono semplicemente entusiasta. Non ho parole più profonde di queste. Sono felice ed emozionato ogni giorno”.

    Informazioni sul progetto

    shawn levy star wars
    Il regista e produttore Shawn Levy

    Durante l’intervista, è comunque trapelato il discorso su quanto siano “labili” questi progetti, e di come non sempre il numero di registi annunciati per i progetti di Star Wars corrisponde al numero di registi che avranno la possibilità di realizzare effettivamente i film. Levy si è detto d’accordo, aggiungendo che questa consapevolezza ha plasmato il suo approccio:

    Sì, sono molto consapevole del rapporto tra i registi che arrivano alla linea di partenza. Come sai, Steve [l’intervistatore], sono uno studente del settore e quindi ovviamente ne prendo atto. Ma questo è il mio atteggiamento: Ho questo biglietto d’oro per una galassia lontana lontana e mi dedicherò a sviluppare una sceneggiatura che mi dia il privilegio di fare questo film. Non mi attacco alle cose perché sembrano belle in un annuncio commerciale. Mi attacco a cose che intendo realizzare. E credetemi, non ho intenzione di sprecare questa succosissima opportunità. Mi impegnerò al massimo. Ma prima devo darmi da fare per realizzare Deadpool. Quindi è sicuramente una pianificazione a lungo termine, ma voglio essere uno dei film che arriva alla linea di partenza perché queste sono opportunità rare e voglio sfruttarle al massimo“.

    Per quanto riguarda invece la storia vera e propria? Naturalmente, Levy non ha potuto divulgare molto su questo fronte. Segretezza e discrezione sono fondamentali con franchise enormi come Star Wars. Tuttavia, ha detto di avere un ottimo rapporto di lavoro con la presidente della Lucasfilm Kathleen Kennedy:

    Ho parlato con Kathy Kennedy per un po’ di tempo e lei era a conoscenza della mia passione per questo franchise da molto tempo. Alla fine le stelle si sono allineate e lei è venuta da me dicendo: ‘Facciamo qualcosa qui’. E questo è tutto ciò che posso dire. Ma si tratta sicuramente di un progetto in fase di sviluppo e non ancora di preparazione. Quindi c’è molto lavoro da fare“.

    Cosa ne pensate di questo progetto? Vi piacerebbe vedere un film di Star Wars scritto e diretto da Shawn Levy? Fatecelo sapere come sempre nei commenti! E continuate a seguirci, anche su FacebookYouTubeInstagram TwitterVi terremo costantemente aggiornati sull’universo di Star Wars.

    Fonte

    Gaetano Vitulano
    Gaetano Vitulanohttps://insolenzadir2d2.it
    Studente di Giurisprudenza, cinefilo incallito, nel tempo libero promotore della sacra religione di Star Wars come founder de "L'Insolenza di R2-D2". Insolente quanto basta, cerco di incamerare la mia creatività nella scrittura, nell'oratoria, e soprattutto nell'arte della risata.

    ULTIMI ARTICOLI

    Daisy Ridley, nessuno vuole assumerla dopo Episodio IX

    Come accaduto per altri attori, anche Daisy Ridley nel...

    The Mandalorian 3: svelata la durata del settimo episodio!

    Dopo i tantissimi annunci e le grandi emozioni della...

    Rosario Dawson rassicura i fan sulla serie Ahsoka

    Abbiamo ribadito spesso che la serie Ahsoka sarà praticamente...