Sono stati dei mesi intensi per la produzione di Solo: A Star Wars Story. Il film, che finalmente dopo tanto tempo ha un titolo ufficiale, è stato soggetto a vari tipi problemi. Tra tutti spicca il clamoroso cambio di regia, avvenuto quando già buona parte delle riprese del film erano state compiute. I due ex registi Lord e Miller avevano una visione molto diversa di questa pellicola rispetto alla Lucasfilm, che li sostituì repentinamente.

Venne scelto Ron Howard alla fine. Tra un tweet e l’altro, il regista ha trovato magicamente l’alchimia per ultimare le riprese; prima che il ritardo divenisse insostenibile e che il film saltasse l’appuntamento di Maggio nelle sale.

Una visione diversa

star wars spin-off han solo ron howard foto donald glover lando calrissian
Ron Howard in posa sul set dello spin-off su Han Solo. Sullo schermo è possibile vedere Donald Glover che interpreta Lando Calrissian.

Dopo tutto questo trambusto, ci si chiede quanto effettivamente ci sarà nella versione finale del film, del lavoro fatto da Lord e Miller. Secondo un rumor degli ultimi giorni, riportato da Comicbookmovie.com, citando una fonte interna alla produzione, Ron Howard non avrebbe ritenuto valido per i fini della pellicola il girato precedente; cestinandolo quasi del tutto e ricominciando pressoché da capo il processo produttivo. Una scelta forte, dettata forse da quanto espresso dai piani alti della Lucasfilm. Il licenziamento dei due registi, infatti, è stata una scelta talmente tanto forte, da aver bisogno di un validissimo motivo a sostegno della stressa.

Probabilmente il materiale era così poco in sintonia con la visione del film di Kathleen Kennedy e compagni, che a Ron Howard sia stata espressamente data carta bianca riguardo la percentuale di scene da rigirare. Sempre secondo la stessa fonte, questa scelta ha fatto lievitare il budget del film di una cifra compresa tra i 100 e i 200 milioni di dollari. Una spesa enorme che, in ogni caso, è indice di quanto la Lucasfilm tenga alla riuscita di questo progetto progetto.

nuova foto dal set dello spin-off di star wars su han solo
La nuova foto dal set dello spin-off

Stando ai risultati di Rogue One, Solo dovrebbe incassare intorno al miliardo di dollari, dunque i margini di guadagno permangono; evitando al contempo una eventuale perdita di fiducia da parte dei fan. Sembra dunque che saremo destinati a non vedere mai lo spin-off di Han Solo come immaginato da Lord e Miller. Voi che ne pensate? Credete che sia stata giusta la decisione di ricominciare tutto daccapo? Fatecelo sapere nei commenti!