More

    Rogue Squadron: il film accantonato perché era un disastro? La testimonianza

    -

    Conoscete bene le problematiche legate a quella che sarebbe dovuta essere la prossima uscita cinematografica di Star Wars, il film Rogue Squadron. Stando a quanto detto finora la pellicola era stata accantonata per “divergenze creative” tra Lucasfilm e la regista Patty Jenkins, e soprattutto per i suoi impegni con Wonder Woman 3. Ma ora si profila una verità ben peggiore dietro a questa vicenda: vediamo tutto di seguito!

    Il “disastroso” Rogue Squadron

    rogue squadron star wars
    Il logo di Rogue Squadron

    La recente e sorprendente decisione della Warner Bros di non realizzare il terzo film di Wonder Woman con la regista Patty Jenkins ha scoperchiato un vero e proprio vaso di pandora. Un nuovo report del noto insider Jeff Sneider indica che Rogue Squadron ha avuto problemi con la storia durante la pre-produzione prima che il progetto potesse prendere il volo. Parlando al programma The Hot Mic di John Rocha, Sneider ha indicato che ci sono stati problemi con la sceneggiatura della Jenkins e di Matthew Robinson, lasciando intendere che ci sono state voci secondo cui con la Jenkins era difficile lavorare:

    Ecco come stanno le cose… ho sentito alcune cose su Patty Jenkins. Ho sentito dire che è un incubo. Mi dispiace, odio essere il tipo che chiama una donna con un nome, lo capisco, oh mio Dio! Ma sentite, l’ho detto anche di innumerevoli registi uomini… Ho sentito dire che tutto ciò che ha realizzato con Wonder Woman 3 era, come dire, un disastro. Ho sentito dire [che Star Wars: Rogue Squadron] era un disastro. Cosa vuoi da me? … Non so cosa vuoi che ti dica! Questo è quello che ho sentito“.

    Va notato che la sceneggiatura in questione è stata apparentemente affrettata per rispettare la scadenza di un film che sarebbe dovuto uscire alla fine del 2023 – il che potrebbe spiegare i problemi di qualità sulla storia del progetto così com’era all’epoca. Tuttavia, un rapporto di The Wrap indica che la Jenkins si è messa sulla difensiva quando i nuovi capi della Warner Bros hanno criticato la sua storia per Wonder Woman 3 e le hanno chiesto di fare degli aggiustamenti, supportando le affermazioni di Sneider secondo cui la Jenkins potrebbe avere un approccio “o la va o la spacca” ai suoi film.

    Il futuro dei film di Star Wars

    Damon Lindelof Star Wars
    Damon Lindelof e Star Wars

    Rogue Squadron fu annunciato in pompa magna durante l’Investor Day di Dicembre 2020, ma dopo tutti gli avvicendamenti il futuro cinematografico di Star Wars è rimasto nebuloso fino a qualche mese fa.

    Durante l’estate infatti si sono avvicendati rumors secondo i quali la prossima pellicola del franchise non arriverà nelle sale prima del dicembre 2025, ma la pre-produzione di un film di Star Wars senza titolo dovrebbe iniziare già ad aprile o maggio 2023 presso i Pinewood Studios di Londra. L’indiscrezione proveniva da Making Star Wars (fonte di comprovata affidabilità) attraverso il suo show quotidiano su YouTube, dove ha dichiarato quanto segue:

    Ho parlato con alcune persone ai Pinewood [Studios] e ci sono alcune prove del fatto che gireranno un film di Star Wars, non credo le riprese, ma l’inizio della produzione di un film di Star Wars intorno ad aprile-maggio. Quindi, se ci pensate, questo potrebbe essere un buon segno per il progetto di Taika Waititi. Sembra che Taika consegnerà il suo film verso dicembre e poi loro [Lucasfilm] lo sapranno. E se si farà, verso aprile o maggio inizieranno a fare i set. Questo è quello che ho sentito.”

    Sempre durante l’estate, un altro articolo del The Hollywood Reporter aveva rivelato che il film di Taika Waititi avrebbe dovuto iniziare le riprese all’inizio del 2023, ma all’epoca non sono stati forniti ulteriori dettagli e da allora non ci sono stati aggiornamenti sul progetto. Da quel momento però è cresciuto lo slancio intorno al film senza titolo di Damon Lindelof (Watchmen, The Leftovers) su Star Wars, che secondo alcuni, tra cui proprio Jeff Sneider, prenderà la data di uscita del dicembre 2025 precedentemente riservata al progetto di Waititi.

    Cosa ne pensate di questa vicenda? Fatecelo sapere nei commenti! E continuate a seguirci, anche su FacebookYouTubeInstagram e TwitterVi terremo costantemente aggiornati sull’universo di Star Wars.

    Fonte

    Gaetano Vitulano
    Gaetano Vitulanohttps://insolenzadir2d2.it
    Studente di Giurisprudenza, cinefilo incallito, nel tempo libero promotore della sacra religione di Star Wars come founder de "L'Insolenza di R2-D2". Insolente quanto basta, cerco di incamerare la mia creatività nella scrittura, nell'oratoria, e soprattutto nell'arte della risata.

    ULTIMI ARTICOLI

    La serie su Obi-Wan sarà diversa da The Mandalorian, ecco perché

    Dopo aver rassicurato i fan confermando che la serie...

    Annunciato il titolo dello spin-off su Han Solo

    Lo abbiamo anticipato qualche giorno fa che a breve...

    IMDb resetta le recensioni di Solo a causa degli utenti

    Mentre le prime recensioni di Solo da parte della...