Ormai ci siamo quasi. Il trailer ufficiale sta per essere rivelato, molto probabilmente, il 9 Ottobre e parecchi dettagli sono stati scoperti circa il nuovo capitolo di Star Wars. The Last Jedi ci porterà a spasso per la galassia lontana lontana, attraverso molti pianeti conosciuti e non, tra i primi annoveriamo D’Qar. Esso è la sede attuale della Resistenza, base operativa delle operazioni militari condotte contro il Primo Ordine, e lo vediamo in Episodio VII.

Qui molto probabilmente saranno ambientate alcune delle prime scene di The Last Jedi, che secondo le parole del regista, dovrebbe riprendere le vicende immediatamente dopo la fine de il Risveglio della Forza. Ultimamente sono comparsi ulteriori dettagli.

L’A-Wing rivelatore

star wars the last jedi episodio viii a-wing libro spoiler trama
Una delle immagini presenti nel libro connesso al modello di A-wing in commercio.

Sembra infatti che, a parte la sequenza dell’incontro tra Luke e Rey su Ahch-To, ci sia un altro importante evento che accade in contemporanea. Parliamo della fuga della Resistenza dal pianeta D’Qar. Vi avevamo già raccontato di come questa cosa fosse altamente probabile, data la conoscenza da parte del Primo Ordine della posizione della base. Ora possiamo dire che questo avvenimento e pressoché certo, grazie ad un prodotto legato al merchandising di The Last Jedi. Il pezzo in questione è un modellino di A-Wing della collezione Viaggio verso Gli Ultimi Jedi. Dal sito Making Star Wars apprendiamo che, nel libretto associato, dove viene raccontata un po’ la storia di questi veicoli nella saga, troviamo il seguente estratto:

Dopo che gli squadroni di Poe Dameron distrussero la base Starkiller , il Primo Ordine trovò il quartier generale della Resistenza sul pianeta D’Qar per cercare vendetta. A-wing si alzarono in volo per difendere la flotta della Resistenza e i mezzi di trasporto in fuga dalla base. Quando tre navi del Primo Ordine uscirono dall’iperspazio per attaccare, uno squadrone di A-wing, comandato da Tallie Lintra, accorse in sostegno di Poe Dameron e dei caccia d’assalto della Resistenza contro la corazzata del nemico.

Insomma, qui sopra viene raccontata una parte di film in anteprima. A conferma di ciò, c’è stata la cancellazione dell’estratto da parte della casa editrice, che magari ha capito l’errore commesso. Noi non vediamo l’ora di vedere questa nuova battaglia nello spazio! L’appuntamento rimane fissato per il 13 Dicembre al cinema, per gustarsi finalmente Episodio VIII.