Mentre il nuovo trailer di The Last Jedi sembra finalmente in dirittura d’arrivo, un’altra  nuova notizia potrebbe scombussolare un po’ la mente di noi fan riguardo questo film. Rian Johnson ha finito la pellicola, che ha avuto un percorso di produzione molto lineare, ma non per questo esente da immense difficoltà logistiche e tecniche. La notizia arrivata potrebbe rendere ancora più lodevole il lavoro fatto dal regista in questi ultimi due anni sul set.

Nella giornata di ieri alcuni cinema americani hanno cominciato ad impostare sul loro sito internet la durata approssimata al minuto di Star Wars: The Last Jedi. Se fosse confermata, questa porterebbe ad un record per la saga.

Un lungo viaggio inizia

video backstage star wars the last jedi
I primi istanti di Episodio VIII.
Da: youtube

La durata impostata infatti è di ben 150 minuti. Ovvero 2 ore e mezza di film. Se fosse vero, significherebbe che The Last Jedi è la pellicola più lunga della saga, superando di ben 8 minuti l’Attacco dei Cloni, che detiene attualmente il primato. Il primo sito ad inserire la durata è stato Cineworld. Man mano che avanzano le ore sempre più catene di cinema stanno aggiornando la loro pagina dedicata al film, riportando comunque sempre una durata totale di 150 minuti. Possiamo dire, per questo motivo, che la notizia sia abbastanza certa. Tuttavia nessuna dichiarazione ufficiale è stata ancora fatta in merito. Qualcuno ha chiesto spiegazioni su Twitter a Pablo Hidalgo, il quale non ha ne smentito ne confermato la notizia.

Questo può essere ritenuto un buon segno, data la velocità con cui Hidalgo smentisce le fake news riguardo Star Wars. La lunghezza del film potrebbe essere un indice della grande cura messa da Johnson nel proseguire questa saga, inserendo più scene ed eventi di quelli che abbiamo visto ne Il risveglio della Forza. Voi cosa vi aspettate da questa lunghezza? La ritenete un bene o un male? Fatecelo sapere come al solito nei commenti, vi terremo aggiornati nel frattempo su eventuali annunci ufficiali.