Manca sempre meno all’uscita nelle sale di Star Wars – Episodio VIII: Gli ultimi Jedi, e tantissime teorie spopolano sul web in merito a vari aspetti della pellicola. Una delle più suggestive, sicuramente, è quella in merito al ritorno di almeno uno dei Fantasmi di Forza che si mostrano a Luke alla fine di Episodio VI. Quindi suo padre Anakin, Obi-Wan Kenobi, o Yoda. Per essere più precisi, comunque, dovremmo parlare di un ritorno “visivo”.

Si, perché i più attenti ricorderanno di aver sentito le loro inconfondibili voci già in Episodio VII, durante la visione di Rey. O almeno quelle di Obi-Wan e Yoda. Analizziamo quindi gli indizi di un possibile ritorno!

Visioni e voci

fantasmi di forza stare wars
Rey durante la visione in Episodio VII.
Da: SW underworld

Come accennato sopra, è impossibile non partire dalla prima vera prova tangibile di una loro presenza già ne Il Risveglio della Forza. Durante la visione di Rey, infatti, possiamo distintamente sentire le voci di Obi-Wan e Yoda (nonché l’iniziale respiro di Vader). Nello specifico, Obi-Wan le dice: “Subirai la tentazione…La Forza…Il lato oscuro…Rey? Questi sono i tuoi primi passi”. Yoda invece dice: “La sua energia ci circonda, e ci lega”. Nella visione, molto confusa, possiamo sentire anche le urla di Luke e di Palpatine. Ad una prima analisi, queste potrebbero sembrare frasi scollegate dal presente, ed in effetti lo sono. Quasi tutte, almeno, tranne una.

Alla fine, infatti, la voce di Obi-Wan si rivolge direttamente alla ragazza: “Rey? Questi sono i tuoi primi passi”. Se, per il resto delle voci e dei suoni, si può pensare ad una visione strettamente legata al passato, per quest’ultima frase è innegabile un coinvolgimento presente. Questo potrebbe sembrare l’accenno di un indizio sulla eventuale presenza futura di Obi-Wan; ma, ovviamente, va preso con le pinze, è pura speculazione.

Anche nel teaser trailer possiamo nuovamente sentire voci e respiri del flashback di Episodio VII. Sui trailer però, si sa, è impossibile fare speculazioni di questo genere, perché sono comunque creati ad arte. La presenza delle voci, però, è innegabile.

Le parole di Frank Oz

l'impero colpisce ancora star wars luke frank oz yoda personaggio pupazzo
Frank Oz con il pupazzo di Yoda durante le riprese di Episodio V. Da briff.me

Tempo fa, si vociferava che Frank Oz, lo storico doppiatore e animatore di Yoda nella trilogia originale, fosse addirittura presente sul set del film. Inoltre, alcune sue parole pronunciate in risposta ad una domanda circa un possibile ritorno di Yoda, aprono ad una flebile speranza sul poter rivedere lo spirito del saggio Maestro. Qui sotto riportiamo la frase incriminata:

Mi sento come un prigioniero di guerra, posso solo darvi il mio nome, rango e numero di matricola! Per essere onesto con le persone che mi hanno chiesto di esserlo, persone che per me sono come membri della famiglia, devo ammettere che mi è stato chiesto di non parlarne. Io amo Yoda, sarei felice di parlarne con voi quando mi permetteranno di farlo. Fonte Comingsoon.it

Come potete constatare, Frank Oz sembra abbastanza frenato nel parlare del futuro di Yoda. Se è vero, infatti, che la Disney tiene il più possibile al riserbo per le sue future produzioni, e quindi Oz è costretto a non parlare, è altrettanto vero che tutte queste parole non hanno senso se il piccolo maestro non dovesse tornare. Infatti, in questo caso, sarebbe potuto bastare un laconico “no”, a fronte delle domande ricevute. Potrebbe comunque darsi che venga impedito qualsiasi riferimento anche per personaggi (ed eventuali fantasmi di Forza) che non entreranno a far parte dei nuovi film.

Il “masso Yoda”

fantasmi di forza teaser trailer star wars the last jedi
Perdonate la qualità, l’immagine è molto zoomata.
Da: youtube

Vi presento, solo per far capire quanto possa essere forte la suggestione dei fan, ciò che è successo dopo il rilascio del teaser, in merito alla questione del ritorno di Yoda. Nel teaser trailer di Episodio VIII, possiamo notare, tra le tante sequenze di addestramento di Rey, quella in cui si allena con la spada laser di fronte ad una roccia. Bene, questo masso, sulla cima, sembra avere la forma del piccolo maestro Jedi.

I fan su internet sono letteralmente impazziti, ma bisognerebbe tenere a freno l’entusiasmo. Primo, perché non sarebbe possibile avere Yoda in carne e ossa nella pellicola; secondo, perché quel masso è…solo un masso. Non avrebbero mai fatto vedere una cosa così grossa in un teaser. Ma, tralasciando questa teoria totalmente impossibile, l’interrogativo sulla sua, o sulle presenze degli altri fantasmi, rimane!

Il Fantasma di Anakin

Hayden Christensen tra gli attori interpretano darth vader anakin skywalker in star wars
L’attore Hayden Christensen interpreta Anakin Skywalker

Sarebbe una gioia unica vedere sullo schermo un Fantasma di Forza, chiunque egli sia. Ma, ammettiamolo, vedersi comparire Anakin Skywalker sarebbe un’emozione incontenibile. Purtroppo, è praticamente impossibile cavare indizi, anche improbabili, in merito ad una sua presenza. La sua voce non si sente mai, e la segretezza in merito è a livelli esorbitanti. Ma, forse, una speculazione possiamo comunque farla.

Quest’anno, alla Star Wars Celebration di Orlando, c’è stato un ospite davvero inaspettato: Hayden Christensen. Nulla di strano, penserete voi. Se non fosse che l’attore non partecipava da anni ad eventi importanti a tema Star Wars. Questa sua presenza ha creato un vero e proprio tsunami di indiscrezioni sulla sua apparizione in Episodio VIII.

L’attore è stato ospite graditissimo allo speciale panel dedicato ai quarant’anni della saga. Quelli che si aspettavano una sua presenza anche il giorno dopo (al panel di The Last Jedi) sono rimasti molto delusi. Ma, ovviamente, mai si sarebbe potuto rivelare ad Aprile un colpo di scena così grosso. Nonostante lo speciale evento commemorativo, rimane comunque il dubbio legittimo della sua presenza durante un evento chiave di quest’anno. Questo, per ora, è l’unico indizio di un suo coinvolgimento nel futuro della saga, avvalorato dal fatto che, fino a quest’anno, l’attore era stato letteralmente snobbato da tutti gli eventi ufficiali di Star Wars.

Insomma, pochissimi indizi su cui poter costruire una vera e propria teoria. Per ora, possiamo affidarci sono alle nostre sensazioni. Converrà attendere The Last Jedi con i piedi per terra in merito alla possibilità di rivedere i Fantasmi di Forza. Ma, per quanto flebile, rimane una possibilità molto suggestiva. Voi cosa ne pensate? Saranno presenti gli spiriti della Forza nella pellicola?