More

    Rian Johnson ci aggiorna sulla sua prossima trilogia di Star Wars

    -

    In un nostro recente video vi abbiamo parlato del futuro cinematografico di Star Wars, che per il momento sta vivendo un periodo di pausa. Tra i progetti ancora in piedi c’è anche la trilogia di Rian Johnson, della quale proprio il regista è tornato a parlare da poco. Vediamo di seguito le sue parole!

    Gli aggiornamenti di Rian Johnson

    leia pablo hidalgo apporto e amore di carrie fisher a star wars
    Carrie Fisher e Rian Johnson sul set di Episodio VIII. Da: slash film

    In merito a queste pellicole si sono avvicendate una marea di notizie di cancellazione e successive smentite. Nel nostro video vi abbiamo detto che questi film sono ancora in piedi, e l’assist perfetto è stato poi fornito dallo stesso regista. In un’intervista per Variety in merito al suo lavoro con Knives Out, Johnson ha dichiarato quanto segue: “Ne ho parlato con [Kathleen Kennedy, presidente di Lucasfilm] e ne stiamo ancora parlando. Ho avuto un’esperienza incredibile nel realizzare Gli ultimi Jedi. È solo una questione di programmazione. Per me, far uscire questo [Glass Onion] e fare il prossimo di questi [sequel di Knives Out]… la risposta è che non lo so”.

    Alla domanda se la trilogia si farà, ha risposto: “Dio lo spero”. Johnson quindi ci spiega che prima di dedicarsi nuovamente a Star Wars dovrà completare le prossime pellicole di Knives Out, diventata una vera e propria saga grazie soprattutto al suo estro. Ma ci vorrà comunque tempo, soprattutto perché in Lucasfilm hanno deciso di andarci piano con i film: il prossimo dovrebbe essere quello di Taika Waititi, in uscita nel 2025. Cosa ne pensate di queste pellicole? Ditecelo come sempre nei commenti!  E continuate a seguirci, anche su FacebookYouTubeInstagram TwitterVi terremo costantemente aggiornati sull’universo di Star Wars.

    Fonte

    Gaetano Vitulano
    Gaetano Vitulanohttps://insolenzadir2d2.it
    Studente di Giurisprudenza, cinefilo incallito, nel tempo libero promotore della sacra religione di Star Wars come founder de "L'Insolenza di R2-D2". Insolente quanto basta, cerco di incamerare la mia creatività nella scrittura, nell'oratoria, e soprattutto nell'arte della risata.

    ULTIMI ARTICOLI

    The Mandalorian 2: tutti i riferimenti e gli easter egg della quarta puntata!

    Dopo il turbinio di emozioni provocato dal capitolo precedente,...

    La bravura di Adam Driver e le critiche infondate

    Quando il Risveglio della Forza uscì nelle sale, il...

    Knights of the Old Republic: Lucasfilm blocca un progetto remake

    Non c'è fan di Star Wars che non ami...