More

    Revan sarebbe dovuto apparire in The Clone Wars: ecco la scena tagliata

    -

    Nella sesta stagione di The Clone Wars Yoda si confronta con il particolare spirito di Darth Bane, creatore della Regola dei Due. L’antico Sith in realtà sarebbe dovuto comparire già nella terza stagione della serie, insieme ad un altro illustre Signore Oscuro: Darth Revan! Vediamo e analizziamo la suddetta scena, poi tagliata.

    Revan in The Clone Wars

    revan in star wars
    Fanart di Revan. Crediti: Mauro Misiewicz

    I due antichi Signori dei Sith sarebbero dovuti apparire nel famoso arco di Mortis, precisamente nella 17esima puntata della terza stagione di The Clone Wars, “Ghosts of Mortis” (in italiano “Lo specchio del Futuro”). Nella puntata, Bane e Revan sarebbero stati i “consiglieri” del Figlio, la potente entità del Lato Oscuro, e quest’ultimo si sarebbe misurato con l’uccisione di sua sorella. Nonostante l’idea e la resa fossero state sviluppate parecchio, la scena fu poi accantonata su richiesta di George Lucas.

    E’ proprio Dave Filoni a spiegarlo nei contenuti extra del DVD della terza stagione, in cui possiamo vedere anche la scena tagliata. Secondo Lucas la loro apparizione avrebbe contraddetto il suo punto di vista della Forza. Più in particolare, la presenza dei Sith al di fuori della morte (come Fantasmi di Forza) era un concetto già da tempo improntato negativamente. Ma cosa conteneva questa scena? Vediamola insieme!

    La scena tagliata

    Nella scena, che potete vedere sopra, il Figlio dice agli spiriti di aver compiuto ciò che volevano, e cioè uccidere sua sorella, e chiede la loro identità. Loro rispondono così: “Siamo quelli che sono venuti prima. Quelli che sono stati traditi. Quelli che odiano. Siamo i detentori del lato oscuro“. “Cosa volete da me?” “Siamo davanti a te, discepoli del lato oscuro, dediti alla sua supremazia. È stato previsto che vivrà uno che controllerà l’universo.”

    La scena tagliata è ambientata nella Sorgente del Lato Oscuro sul pianeta Mortis, dove poco dopo Anakin avrebbe avuto visione del suo terribile futuro. Le voci degli spiriti dicono al Figlio di abbracciare il suo dolore e il suo risentimento, e quando lui mette in dubbio le loro identità, vediamo le apparizioni giganti di Darth Bane e Darth Revan. Parlando dell’esistenza di un altro che controllerà la galassia (Palpatine), Revan e Bane avvertono il Figlio che il controllo su Anakin Skywalker, il Prescelto, sarà la chiave del successo.

    Come detto, Darth Bane trovò posto successivamente nella serie, mentre Revan non fu inserito. Oggi anche quest’ultimo è canonico, poiché dà il nome ad una legione di Sith Trooper in Episodio IX. Cosa ne pensate di questa scena tagliata? Vi sarebbe piaciuto vederla in The Clone Wars? Ditecelo come sempre nei commenti! Continuate a seguirci anche su FacebookInstagram e Twittervi terremo costantemente aggiornati sull’universo di Star Wars.

    Gaetano Vitulanohttps://insolenzadir2d2.it
    Studente di Giurisprudenza, cinefilo incallito, nel tempo libero promotore della sacra religione di Star Wars come founder de "L'Insolenza di R2-D2". Insolente quanto basta, cerco di incamerare la mia creatività nella scrittura, nell'oratoria, e soprattutto nell'arte della risata.

    ULTIMI ARTICOLI

    Episodio IX: novità sul cast, ci sarà anche Carrie Fisher

    Qualche giorno fa vi abbiamo parlato di come potrebbe...

    Le prime reazioni a The Last Jedi dalla Premiere

    Ci siamo. Star Wars: The Last Jedi è ormai...

    Ahsoka: Tati Gabrielle è la prima scelta per interpretare Sabine

    Qualche tempo fa vi abbiamo mostrato in un altro...