More

    Origini e curiosità su Boushh, travestimento di Leia Organa in Episodio VI

    Ecco chi era il cacciatore di taglie Boushh, ubese di cui Leia prese l'identità in Episodio VI: Il Ritorno dello Jedi

    -

    In Episodio VI: Il Ritorno dello Jedi, Leia Organa riesce ad entrare di nascosto nel palazzo di Jabba the Hutt per tentare di liberare Han Solo dalla carbonite. Per fare ciò si traveste da cacciatore di taglie, in particolare prende l’identità dell’Ubese Boushh. Ma chi era questo cacciatore di taglie? Ve lo spieghiamo di seguito!

    Le origini

    boushh senza maschera
    Boushh senza maschera (Legends)

    Poco si sa delle origini di questo personaggio. Il suo pianeta natale è Uba IV, quarto pianeta dell’omonimo sistema, situato nell’Orlo Mediano della Galassia. Nonostante la sua piccola statura di solo 1,5 metri, Boushh era conosciuto per la sua formidabile abilità ed efficacia come cacciatore di taglie, lavorando per numerosi clienti. Nel Canone non abbiamo purtroppo alcuna immagine di Boushh senza maschera. Tuttavia, alcuni webstrip (piccoli fumetti web) appartenenti all’universo Legends ci danno un’idea del suo possibile aspetto.

    Incontro con Leia

    leia boushh forces of destiny
    Leia contro Boushh nella serie Star Wars: Forces of destiny

    Una domanda che ci potremmo porre è come ha fatto la Principessa Leia Organa ad entrare in possesso dell’armatura di questo cacciatore. Nel 4 ABY, Boushh si trovava sul pianeta Ord Mantell, dove si imbatté in Leia Organa, Chewbacca, R2-D2 e altri membri dell’Alleanza Ribelle. Questi stavano cercando Maz Kanata, affinché li aiutasse a liberare Han Solo da Jabba the Hutt.

    Mentre il gruppo di ribelli conversava con Maz, Boushh lì attaccò per tentare di catturarli. Fu R2 a salvare tutti e la minaccia venne neutralizzata. Su consiglio di Maz Kanata, Leia prese con sé l’armatura di Boushh per infiltrarsi a palazzo. Queste vicende sono narrate nella serie di micropuntate Star Wars: Forces of Destiny.

    Morte di Boushh

    sole nero sindacato clone wars
    I leader del sindacato del Sole Nero in The Clone Wars

    Dopo essere stato sconfitto e umiliato su Ord Mantell, Boushh continuò la sua attività di cacciatore di taglie per qualche tempo. Poi accettò un’incarico dalla pericolosa organizzazione criminale chiamata Sole Nero, che abbiamo visto allearsi con Maul in The Clone Wars.
    Boushh tentò di ricattare l’organizzazione e questo segnò la sua rovina. Diventato un problema per il Sole Nero venne brutalmente ucciso. Questa esecuzione avvenne però molto in sordina e questo permise a Leia di portare aventi il suo travestimento senza che nessuno sospettasse nulla.

    Uso dell’armatura

    leia han palazzo di jabba
    Leia libera Han dalla carbonite

    Come ben sappiamo, Leia riuscì a liberare Han Solo dalla carbonite, ma purtroppo non riuscirono a fuggire in tempo dal Palazzo di Jabba.
    Questa non fu l’unica occasione in cui Leia utilizzò questo travestimento. Infatti, poco prima andò sul pianeta Arkanis per salvare Lando Calrissian da alcuni cacciatori di taglie, tra cui il Trandoshano Bossk. Questa apparizione ha luogo nel fumetto canonico Età della Ribellione – Eroi.

    Altra curiosità è invece che nella serie animata Star Wars:Forces of Destiny Boushh venne doppiato niente meno che da Matt Lanter, doppiatore di Anakin Skywalker in The Clone Wars.

    Che ne pensate di questo personaggio? Ditecelo come sempre nei commenti. Continuate a seguirci anche su FacebookInstagram e Twittervi terremo costantemente aggiornati su tutte le novità riguardanti l’universo di Star Wars.

    Antonella Maschio
    Studentessa di Lingue, appassionata di Star Wars e di fantascienza in generale fin dalla tenera età. Nel tempo libero spazio dal photo editing al cosplay al modellismo, non mi posso mai annoiare!

    ULTIMI ARTICOLI

    The Last Jedi: un video mostra l’allenamento degli attori

    Siamo davvero agli sgoccioli ormai: manca sempre meno all'uscita...

    Lo scontro tra Darth Vader e Buzz Lightyear

    No, il titolo non è sbagliato. Ogni giorno, uno...

    Le novità di Star Wars Battlefront 2

    Con i mesi avanza sempre più prepotentemente l'attesa di...