More

    Obi-Wan Kenobi: l’age rating della serie è troppo basso? La spiegazione

    -

    Di recente, all’interno della scheda dedicata ad Obi-Wan Kenobi su Disney Plus, è comparso l’age rating della serie. Molti fan lo hanno confrontato con quello degli altri prodotti live action di Star Wars, constatando che sia molto più basso. Il che è vero, se però non si prende in considerazione un dato importante: vediamo di seguito tutta la vicenda!

    L’age rating di Obi-Wan Kenobi

    age rating obi-wan kenobi
    L’age rating delle serie di Star Wars

    Nella foto sopra potete vedere il confronto di classificazione tra le serie di Star Wars: stando a questi dati, quello di Obi-Wan Kenobi, un 9+ (quindi vietato ai minori di nove anni) dovrebbe essere minore addirittura di quello di The Book of Boba Fett, 12+. Questo ha portato molti fan a pensare che la serie dedicata ad Obi-Wan possa essere molto “morbida”, ma ovviamente non sarà così.

    Molto probabilmente infatti quell’age rating si riferisce al materiale presente in questo momento sulla scheda della serie, e cioè solo il teaser trailer. Con tutta probabilità il dato cambierà quando verranno caricati gli episodi, raggiungendo il 14+ o anche superandolo. Questo perché in Obi-Wan Kenobi, senza fare spoiler, saranno presenti molte scene crude (qui trovate un video per saperne di più).

    Ci teniamo comunque a ribadire che un prodotto non si giudica dal suo age rating, soprattutto quando parliamo di Star Wars. Pensate ad esempio che l’age rating di The Clone Wars è un 6+, e non mancano certo scene crude e grandi emozioni. In qualsiasi caso potete star certi che la serie Obi-Wan Kenobi, oltre ad avere molta azione, sarà introspettiva ed emotivamente forte.

    Cosa ne pensate della questione? Ditecelo come sempre nei commenti! E continuate a seguircianche su FacebookYouTubeInstagram TwitterVi terremo costantemente aggiornati sull’universo di Star Wars.

    Fonte

    Gaetano Vitulanohttps://insolenzadir2d2.it
    Studente di Giurisprudenza, cinefilo incallito, nel tempo libero promotore della sacra religione di Star Wars come founder de "L'Insolenza di R2-D2". Insolente quanto basta, cerco di incamerare la mia creatività nella scrittura, nell'oratoria, e soprattutto nell'arte della risata.

    ULTIMI ARTICOLI

    The Bad Batch: svelati i titoli dei prossimi episodi!

    Siamo quasi al giro di boa della prima stagione...

    Il video insolente di Baby Yoda che affronta Darth Sidious

    "The Child", che tutti ormai conosciamo come Baby Yoda,...

    The Mandalorian 2: la recensione del terzo episodio!

    Come ogni venerdì, è arrivato puntuale l'appuntamento settimanale con...