More

    Obi-Wan Kenobi: la recensione del quinto episodio!

    -

    E’ disponibile da poche ore il nuovissimo episodio di Obi-Wan Kenobi, il quinto (qui trovate la nostra analisi riferimenti ed easter egg). Siamo arrivati quasi alla fine e la penultima puntata non delude. Questa è la nostra recensione, come sempre prima senza e poi con spoiler…

    Obi-Wan Kenobi, Vader, Reva

    purge troopers obi-wan kenobi
    Reva con i Purge Troopers

    Questa quinta puntata raggiunge picchi emotivi altissimi e prepara benissimo il gran finale. Senza girarci troppo attorno, insieme alla splendida premiere è forse l’episodio più compatto, più preciso dal punto di vista di scrittura, più carico emotivamente. Ci sono ancora dei difetti di regia e di CGI, compensati per fortuna da un livello di narrazione molto elevato. La star della puntata, finalmente, è Vader. E’ lui il vero protagonista stavolta, insieme a Reva, sulla quale finalmente viene rivelato qualcosa in più.

    Reva, tramite il suo rapporto con Vader, diventa un personaggio a tutto tondo. Senza parlare delle inutili critiche all’attrice, bastava pazientare per rendersi conto che il personaggio aveva bisogno di un grado di preparazione più complesso. D’altra parte Vader si mostra non solo in tutta la sua potenza, ma anche, tramite dei meravigliosi collegamenti al periodo dei prequel, in tutte le sue sfaccettature. Davvero siamo in grado di percepire cosa c’è di Anakin in Vader, e viceversa. A livello di trama è praticamente tutto uno spoiler, possiamo dire che se alcune cose erano prevedibili, altre sono state dei veri colpi di scena.

    Insomma, una puntata splendida, con svolte inaspettate e momenti da lacrime agli occhi. L’episodio è strutturato come una partita a scacchi, per certi versi, tra Obi-Wan e Vader, con Reva a fungere da elemento imprevedibile. Questa “battaglia”, se così possiamo chiamarla, tra i due, è il fulcro dell’episodio, e vedere il punto di vista di Vader è l’elemento in più che la serie ci offre e che dà una marcia in più alla narrazione. Adesso parliamo di spoiler, quindi chi non ha visto l’episodio si fermi qui…

    Anakin

    anakin skywalker in obi-wan kenobi 1x05
    Anakin nel flashback del quinto episodio

    ATTENZIONE SPOILER QUINTO EPISODIO OBI-WAN KENOBI!

    Come detto, c’è tanto della trilogia prequel nell’episodio. C’è un flashback che vede Obi-Wan e Anakin allenarsi che funziona da cornice, e che assume un valore tematico molto forte per il finale. Per la prima volta nella serie il punto di vista di Vader assume un ruolo fondamentale nella narrazione. Vader e la Terza Sorella inseguono Obi-Wan e Leia su Jabiim. Qui inizia una battaglia di strategia tra Vader, che vuole catturare il suo vecchio maestro, e Obi-Wan, che conosce i punti deboli di Anakin e vuole sfruttarli per far scappare via tutti.

    Ma Vader fa attaccare subito. I suoi uomini assediano la base, Obi-Wan è costretto alla ritirata con tutto il movimento ribelle e Tala si sacrifica per permettere agli altri di fuggire. Ovviamente, non è ancora finita. Per prendere altro tempo, Obi-Wan si consegna alla Terza Sorella. E qui ci sono i veri colpi di scena: Reva sa di Anakin perché lo ha visto durante l’Ordine 66, come avevamo ipotizzato. E il suo obiettivo non è Obi-Wan, è uccidere Vader per vendicarsi. Nel finale, Obi-Wan attira Vader all’interno della base, Vader lo insegue ma non fa in tempo a fermarlo. La nave dei ribelli fugge. Reva ha l’occasione di uccidere Vader, che però, chiaramente, aveva già capito tutto.

    Vader sconfigge Reva, lasciandola ferita a terra, e vediamo il ritorno del Grande Inquisitore. Reva però, sanguinante, trova il trasmettitore caduto poco prima, contenente un messaggio di Bail per Obi-Wan. Scopre così di un altro bambino importante, ovviamente Luke, e forse comincia a sospettare qualcosa su entrambi e sul legame con Vader. Nel frattempo, i ribelli sono scappati, ma Vader li sta già braccando, e così si chiude l’episodio. Che dire, una puntata solidissima: il duello che vediamo nel flashback riesce a ripercorrere la sfida a distanza che si snoda nell’episodio, con Obi-Wan che prova a sfruttare la mancanza di pazienza del suo allievo e la sua necessità di vincere, che lo rende cieco. Vader è caratterizzato benissimo, violento e manipolatore al punto giusto. Soprattutto, tutta la storia di Reva adesso acquista un senso.

    Quando alla fine Vader infilza Reva, e lei rivede gli altri padawan che venivano uccisi durante l’Ordine 66, le emozioni sono fortissime. Come durante i flashback, e ovviamente anche quando muore Tala. E’ una puntata con grandi movimenti emotivi, che si bilanciano perfettamente alla spietatezza e alla brutalità di Vader. Le due tensioni collidono nel duello finale con Reva, dove da un lato c’è l’aspetto emotivo della Terza Sorella, dall’altro c’è Vader. E poi, il finalissimo lascia aperti spiragli davvero interessanti per l’ultimo episodio. Reva adesso è in possesso di un’informazione che può cambiare tutto, cosa deciderà di fare? Lo scopriremo la prossima settimana…

    Voi cosa ne pensate? Vi è piaciuto l’episodio? Fatecelo sapere nei commenti! E continuate a seguirci, anche su Facebook, YouTube, Instagram e Twitter! Vi terremo costantemente aggiornati sull’universo di Star Wars.

    Giorgio Nicolai
    Giorgio Nicolai
    Studente di cinema e aspirante sceneggiatore, grazie a Star Wars ho iniziato ad appassionarmi a questo mondo, con la speranza, un giorno, di entrarci. La strada è dura, ma per fortuna ci sono gli insegnamenti di Obi Wan e di Yoda a guidarmi: fare o non fare, non c'è provare!

    ULTIMI ARTICOLI

    The Mandalorian: rilasciato uno splendido video sulla colonna sonora

    The Mandalorian, la prima serie live action di Star...

    Tatooine: dall’Orlo Esterno al centro della Galassia Lontana Lontana – Episodio I

    Sin dal lontano 1977, e ancor oggi dopo quasi...

    Annunciata una serie tv su Darth Vader! Ecco la trama

    La notizia arriva come un fulmine a ciel sereno:...