More

    Obi-Wan Kenobi: Ewan McGregor svela nuovi dettagli sulla serie!

    -

    Qualche giorno fa è stata diffusa una clip di “Actors on Actors”, un programma di Variety in cui due attori chiacchierano tra loro in merito ai loro ruoli e al loro lavoro. Questa clip aveva come protagonisti nientemeno che Ewan McGregor e Pedro Pascal. Di recente è trapelato un video più esteso della chiacchierata, in cui McGregor parla a Pascal della serie su Obi-Wan e gli svela dettagli interessanti. Vediamoli insieme!

    Le parole di Ewan McGregor

    Sopra potete godervi due splendidi minuti in cui Ewan McGregor racconta a Pedro Pascal delle riprese di Obi-Wan Kenobi. L’attore scozzese pone l’accento sulla bellezza del Volume, la tecnologia sperimentata per la prima volta proprio con The Mandalorian. Egli la contrappone scherzosamente ai green e blu screen della trilogia prequel, che all’epoca furono un grande ostacolo per il cast. McGregor parla inoltre del lavoro e della sinergia con la regista Deborah Chow, che sta girando lo show, e con parte della crew di The Mandalorian.

    Verso la fine del video svela poi alcuni piccoli retroscena, ma molto significativi. Ci dice che nello show ci saranno gli stormtrooper (cosa non inaspettata dato che la serie sarà ambientata nel 10 BBY, 9 anni dopo la programmazione dell’Impero) e che per lui è una grande emozione averli intorno, perché è la prima volta che succede. In effetti non ci aveva mai pensato nessuno, ma Ewan McGregor ha lavorato solo con i clonetrooper, perciò racconta di come interagire con dei personaggi iconici che aveva visto a 6 anni sia una grandissima emozione.

    Infine ci svela che anche i Jawas faranno il loro ritorno nella serie: un grande classico di Tatooine e dei mondi desertici e non. Che ne pensate delle sue parole? Curiosi di vedere la puntata integrale e di scoprire di più sullo show? Ditecelo come sempre nei commenti! Continuate a seguirci, anche su FacebookYouTubeInstagram e TwitterVi terremo costantemente aggiornati sull’universo di Star Wars. 

    Fonte

    Gaetano Vitulanohttps://insolenzadir2d2.it
    Studente di Giurisprudenza, cinefilo incallito, nel tempo libero promotore della sacra religione di Star Wars come founder de "L'Insolenza di R2-D2". Insolente quanto basta, cerco di incamerare la mia creatività nella scrittura, nell'oratoria, e soprattutto nell'arte della risata.

    ULTIMI ARTICOLI

    Ray Park, interprete di Maul, accusato di revenge porn: ecco i fatti

    Negli ultimi giorni vi abbiamo parlato di tantissimi progetti...

    J.J. Abrams svela che Ahsoka Tano potrebbe apparire in Episodio IX

    Il regista J.J. Abrams si trova a Tokyo per...

    Alden Ehrenreich vorrebbe uno spin-off sulla Vecchia Repubblica

    Domani uscirà nelle sale cinematografiche italiane Solo: A Star...